Quantcast

Nessuno è da solo: la rete Auser si mobilita per le vaccinazioni

L'associazione in due mesi ha già gestito 2.313 accompagnamenti di anziani ai centri vaccinali. Un impegno che coinvolge molti gruppi Auser tra Varesotto, Alto Milanese, Saronnese

Auser Lombardia

Al di là dei disagi e delle (giuste) polemiche, la campagna vaccinale per proteggere la popolazione dal Covid19 è una impresa gigantesca. C’entrano l’Unione Europea, lo Stato, le Regioni, ma scendendo giù giù fino al livello dei territori si trovano anche una moltitudine di realtà associative, piccole e grandi, impiegate nelle diverse fasi, dall’allestimento dei punti vaccinali alle prenotazioni, agli accompagnamenti.

Tra queste c’è anche Auser: l’associazione di volontariato orientata agli anziani si sta attivando in tutta Italia e anche nel territorio tra Provincia di Varese e Alto Milanese.

«Spesso l’aiuto parte proprio dalla prenotazione online dell’appuntamento che molti anziani, non avendo dimestichezza con le tecnologie digitali, vengono a fare nelle nostre Sedi, trovando un volontario o una volontaria accogliente e disponibile» spiegano Ersilia Brambilla, Fulvia Colombini e Angelo Vertemati, della presidenza Auser Lombardia.

L’aiuto più significativo e impegnativo è però quello dell’accompagnamento sociale: «Il volontario Auser, debitamente formato, va a prendere alla sua abitazione la persona bisognosa di una mano, la trasporta in auto al centro vaccinale – osservando tutte le norme di sicurezza – e rimane con lei per tutto il tempo aiutandola a compilare i moduli; alla fine la riaccompagna a casa, senza lasciarla sola. Spesso questi accompagnamenti, se effettuati verso centri vaccinali lontani dal domicilio, richiedono parecchio tempo e altrettanta dedizione» (Una volontaria dell’Auser di Barlassina, in Brianza).

E i numeri sono molto significativi: al 5 aprile sono stati accompagnati ai centri vaccinali di Lombardia 2.313 anziani, grazie all’impegno di 622 volontari e di 202 veicoli (che sono attrezzati per aiutare anche le persone più anziane a muoversi.

Auser Lombardia

In provincia di Varese sono impegnati 46 volontari con 21 veicoli, che hanno effettuato fin qui 145 accompagnamenti.
A Gallarate il servizio Auser per gli anziani parte in questi giorni, a Busto Arsizio è partito proprio oggi, giovedì 15 aprile.
Nella vicina zona di Legnano, l’Auser Ticino Olona ha gestito fin qui 106 accompagnamenti vaccinali, con 25 auto e 40 volontari impiegati. Ma l’accompagnamento viene assicurato anche da altre sedi fuori dalle città, come Arcisate o Carnago.

È un servizio importante, che sta mobilitando molti iscritti Auser, in un contesto di pandemia che ha imposto la sospensione della maggior parte dei servizi e dei momenti aggregativi, ovviamente (mentre rimangono attivi in molte località i servizi Filo d’Argento, contro l’isolamento degli anziani).

La rete Auser tra Varesotto e Alto Milanese

Provinciale Varese
La sede comprensoriale è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.
Sono attivi i servizi di accompagnamento presso i presidi sanitari e le sedi vaccinali, oltre alla consegna della spesa a domicilio. Il numero di telefono della sede di Varese, per chiedere qualsiasi informazione relativa ai servizi, è 0332/813262.
Auser Volontariato Varese effettua trasporto per pazienti neoplastici, in collaborazione con Auser Carnago, Auser Gallarate, Auser Valcuvia e Anteas; il progetto va a beneficio, complessivamente, di otre un centinaio di persone. A piccoli gruppi, stanno riprendendo le attività del laboratorio di cucito.
Auser Arcisate: la sede è aperta al mattino e sono attivi i servizi di accompagnamento. Il telefono di riferimento è 0332/856804. È attiva una convenzione con il Comune e la Protezione Civile per accompagnamenti protetti degli anziani alla vaccinazione e per il supporto al Centro Vaccinale “Cavalca di Arcisate“, aperto il 12 aprile.
Auser Besnate: la sede e il circolo sono chiusi.
Auser Busto Arsizio: la sede ha riaperto il 15 aprile e ha ripreso i servizi di accompagnamento,
anche verso le sedi vaccinali. È possibile contattare il presidente Maggioni al 347/4188623.
Auser Cantello: la sede è chiusa. È attivo il servizio di consegna pasti in convenzione con il Comune.
Per informazioni è possibile contattare il presidente, Carlo Casartelli, al 339/1271678.
Auser Carnago: rimane attivo il servizio accompagnamenti, anche verso le sedi vaccinali. La sede è
aperta il venerdì pomeriggio per il rinnovo delle tessere associative. Per informazioni contattare la
presidente, Marilena Mazzocco, al 346/3133491.
Auser Caronno Pertusella: il circolo e la sede sono chiusi. È attivo il servizio di trasporto degli
studenti con il Comune. Per informazioni contattare il presidente, Giuseppe Palmisano, al
340/2463445
Auser Castellanza: la sede (0331/483530) è aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12.
Sono attivi i servizi di accompagnamento anche per le sedi vaccinali.
Centro Antiviolenza Auser Filo Rosa: i servizi a tutela delle donne vittime di violenza sono sempre
attivi. Per informazioni contattare la presidente, Loredana Serraglia, al 335/7256056.
 Il Centro Antiviolenza Auser Filo Rosa di Legnano è aperto il martedì, il giovedì e il sabato dalle
ore 9,30 alle ore 14.
 Reperibilità telefonica: da lunedì al sabato, dalle ore 8 alle ore 20, al 348/3212482.
Auser Ferno: la sede è chiusa e l’attività di ballo è sospesa. Il referente è Giovanni Pellegatti
(0331/241121).
Auser Insieme di Gallarate: le attività di promozione sociale sono momentaneamente sospese. La
sede (0331/701069 e 0331/771055) è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 15, mentre
martedì e giovedì è aperta dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. Sono attivi i servizi di telefonia in entrata e
in uscita, i servizi di accompagnamento e il trasporto protetto di ragazzi diversamente abili nelle varie
strutture (in convenzione con il Comune) e il trasporto di persone fragili verso le strutture sociosanitarie
e ospedaliere. Sono stati effettuati, da febbraio a metà aprile, ben 1712 accompagnamenti. Prosegue
regolarmente l’attività di doposcuola pomeridiana per gli alunni della scuola secondaria di I° grado “I.S.
Dante”, gestita da “Parole Insieme SRLS”; prosegue, inoltre, il corso di alfabetizzazione per le mamme
di origine straniera gestito dal CPIA di Gallarate.
Auser Ierago: il Centro Sociale è chiuso.
Auser Olgiate Olona: lo Sportello Migranti è funzionante, così come la Scuola di Alfabetizzazione.
È aperta la scuola media per migranti. La sede è aperta, previo appuntamento (0331/375265).
Auser Saronno: la sede (02/96709009) è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12. Sono
attivi i servizi di telefonia sociale e di accompagnamento, anche alle sedi vaccinali (in collaborazione
con il Comune e la CRI), oltre alla compagnia a domicilio e alla spesa a domicilio. Sono al momento
sospesi i laboratori di socializzazione e l’Alzhauser Caffè: è attivo, in sostituzione, un servizio di
consulenza telefonica per tutti gli utenti. Auser Saronno ha aderito, mettendo a disposizione cinque
volontari, al progetto “Saronno Amica”, promosso dall’amministrazione comunale e dalla Croce Rossa
Italiana, riguardante un servizio di telefonia a disposizione dei cittadini per informazioni riguardanti le
problematiche connesse al Covid-19 e ai vari servizi presenti in città.
Auser Valcuvia: è attivo il servizio di accompagnamento protetto (il referente è Marino, 340/4004938).
Auser Varano Borghi: il circolo e la sede sono chiusi. È attivo il servizio di accompagnamento
protetto, anche verso le sedi vaccinali (il referente è Luigi Terzoli, 347/4348780).
Auser Vedano Olona: la sede è chiusa. Si effettuano gli accompagnamenti, anche di pazienti oncologici e di
persone che necessitino di un trasporto alle sedi vaccinali anti-covid19.
Il referente è Carlo Borrini (348/2601016).
Universauser: è attiva in videoconferenza. Il referente è Fulvio Fagiani (tel.349/8637861).

Auser Canegrate (tel. 340/1264637 – ausercanegrate@gmail.com): tutti i servizi del Filo d’Argento sono attivi.
Auser Castano Primo (tel. 333/1619142 – auser.castano@virgilio.it): la sede attualmente non è operativa. Si stanno attivando i servizi di accompagnamento del Filo d’Argento e si stanno progettando corsi di formazione online.
Auser Legnano Volontariato Ticino Olona (tel. 335/6066047 – auserticinoolona@auser.lombardia.it): il Filo d’Argento è attivo, oltre ai presidi ospedalieri e civici e alla partecipazione al COC. I volontari svolgono anche il servizio dei nonni vigili e il servizio di accoglienza, due giorni la settimana, presso il Centro Vaccinale Move-in di Cerro Maggiore.
Auser Legnano Culturale Polivalente (tel.335/5232091 – bianchi1@libero.it): al momento le attività dedicate alla pittura sono sospese.
Auser Legnano Banca del Tempo (tel. 349/7131040 – dt.legnano@libero.it): l’attività della Banca del Tempo è attualmente sospesa, tranne gli scambi di servizi urgenti e di informazioni. Sono attivati gruppi tematici su WhatsApp. È stato attivato un gruppo di Tai-Chi online. Il progetto di “doposcuola a distanza” è stato avviato in collaborazione con l’Associazione Circolo di Santa Teresa del quartiere Mazzafame di Legnano. Alcuni soci e socie organizzano conferenze online.
Auser Legnano Insieme Ballando (tel. 349/6769063 – l.ruggeriauser@libero.it): al momento le attività della sede sono sospese.
Auser Magnago/Bienate: (tel. 348/8200086 – ausermagnago@gmail.com): tutti i servizi del Filo d’Argento sono attivi.
Auser Parabiago (tel. 339/5953691 – auserparabiago@libero.it): tutti i servizi del Filo d’Argento sono attivi.
Auser Rescaldina (tel. 331/3084435 – rescaldina.auser@cgil.lombardia.it): tutti i servizi del Filo d’Argento sono attivi, mentre sono al momento sospese le attività di promozione sociale.
Auser Turbigo (tel. 377 7055488 – auser.turbigo@gmail.com): i corsi dell’Università Del Tempo Libero sono ripartiti in modalità online. Sono iniziati i corsi online come da programma con una buona partecipazione: Benessere (16 iscritti), Gestione Del Bilancio Familiare (5 iscritti), Inglese base (13 iscritti) e avanzato (14 iscritti), Storia Contemporanea (11 iscritti), Yoga (12 iscritti), Scrittura Creativa (11 iscritti), utilizzo di computer (14 iscritti), di smartphone o tablet (11 iscritti), Mindfulness (13 iscritti).
Filo Rosa Auser: i servizi a tutela delle donne vittime di violenza sono sempre attivi presso il Centro Antiviolenza di Legnano. Per qualsiasi informazione è possibile contattare la presidente, Loredana Serraglia, al 335/7256056.
· Il Centro Antiviolenza Filo Rosa Auser di Legnano (cell. 348/3212482) è aperto il martedì, il giovedì e il sabato dalle ore 10 alle ore 13, il mercoledì e venerdì pomeriggio dalle ore 16 alle 19;
· Lo Sportello Antenna di Castano Primo (tel. 329/6784436) è aperto il martedì pomeriggio dalle ore 14,30 alle 17,30 e il giovedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30.
Nei periodi di chiusura del Centro Antiviolenza e dello Sportello Antenna, funziona la reperibilità 24 ore su 24 al numero 329/5870862.
È in corso un ciclo di incontri formativi/informativi alle volontarie e alle operatrici di Filo Rosa Auser iniziato a febbraio e si concluderà a novembre. I temi trattati riguardano gli aspetti legali e l’attività da svolgere all’interno del Centro Antiviolenza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore