Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano ha onorato con impegno la 2 Giorni di scherma giovanile

E' calato il sipario al PalaBorsani di Legnano sulla Prima Prova Nazionale Cadetti di spada maschile e femminile, con l'organizzazione del Club Scherma Legnano.

La seconda giornata di gara ha visto protagonisti in pedana ben 426 spadisti under17 che si sono contesi i primi importanti punti per la qualificazione ai Campionati Italiani Cadetti che si svolgeranno a Jesi nel prossimo mese di maggio.

A primeggiare nella spada maschile è stato Andrea Ursini. Il portacolori del Club Scherma Roma ha piazzato la stoccata decisiva del 11-10 in finale contro il quotato Simone Mencarelli dell'Isef "Eugenio Meda" di Torino.

In precedenza, lo spadista romano ai quarti aveva superato Davide Santoro del Club Scherma San Nicola per 15-11, per poi avere ragione col punteggio di 13-12 di Lorenzo Volpi della Bresso Associazione Schermistica.
Sul terzo gradino del podio, oltre a Lorenzo Volpi, sale anche Damiano Di Veroli della Giulio Verne Roma che, in semifinale, è stato superato con il punteggio di 15-6 da Simone Mencarelli.

In pedana, per il Club Scherma Legnano, Edoardo Walliser, PierLuigi Canettoli, Stefano Godi, Luca Trentarossi, Filippo Nebuloni, Gregorio Bonavia, Filippo Caccia, Giona Licansi.

       PRIMA PROVA NAZIONALE CADETTI - SPADA MASCHILE - Legnano, 13 ottobre 2019

Finale
Ursini (Cs Roma) b. Mencarelli (Isef Torino) 11-10

Semifinali
Ursini (Cs Roma) b. Volpi (Bresso) 13-12
Mencarelli (Isef Torino) b. Di Veroli (G.Verne Roma) 15-6

Quarti
Volpi (Bresso) b. Pirazini (Ss Lughese) 15-11
Ursini (Cs Roma) b. Santoro (Cs San Nicola) 15-11
Di Veroli (G.Verne Roma) b. Del Contrasto (Milanoscherma) 12-11
Mencarelli (Isef Torino) b. Cuomo (Cs Partenopeo) 9-8

Classifica (426): 1. Andrea Ursini (Club Scherma Roma), 2. Simone Mencarelli (Isef "Eugenio Meda" Torino), 3. Damiano Di Veroli (Giulio Verne Roma), 3. Lorenzo Volpi (Bresso Associazione Schermistica), 5. Nicolò Del Contrasto (Milanoscherma); 6. Fabrizio Cuomo (Club Schermistico Partenopeo), 7. Guido Pirazzini (Società Schermistica Lughese), 8. Davide Santoro (Club Scherma San Nicola).

Per i risultati del torneo femminile, cliccare qui

Immagini a cura di Luigi Frigo