Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Non è mai troppo tardi per ricominciare: "Il nostro momento imperfetto"

Il nostro momento imperfetto
di Federica Bosco
ed. Garzanti
€ 17,90


Alessandra crede di avere tutto sotto controllo: lavora come docente di Fisica all'università, ha una relazione stabile da anni e si incammina verso una serena maturità, visto che ormai è in menopausa. Una vita senza scossoni, un tranquillo tran-tran che crede di essersi meritata. 
Dopotutto lei non ha mai avuto grandi colpi di testa: è quella che si dice "una ragazza posata". Per bene, affidabile, seria.

E invece. E invece la vita, come sempre, decide di prendere una piega inaspettata e di metterti, per l'ennesima volta, alla prova.

E' così che, nel modo più stupido, la sua tranquilla storia deflagra a un passo dalle nozze e Alessandra si trova a desiderare solo di starsene chiusa in casa, in compagnia di fazzoletti di carta e vino rosso. Peccato che non lo possa fare, perchè viene richiamata ai doveri familiari, lei che è sempre stata la figlia modello. Sua sorella Gaia - la figlia scapestrata - ha infatti deciso di inseguire l'ennesimo bislacco progetto lavorativo in Germania, e le lascia i suoi due figli, Apollo e Tobia: figli di due padri diversi e inesistenti, sballottati a destra e a manca da una madre eterna bambina, i due sono inspiegabilmente posati e fin troppo tranquilli. Apollo sembra l'Enciclopedia Britannica incarnata, e Tobia invece succhia ancora il pollice nonostante l'età sia passata da un po'.

Alessandra si trova a fare la madre putativa, lei che solo ora che non può più si domanda se la maternità sia stata un'occasione persa. Fa da mangiare, si occupa dei compiti, li porta in piscina. E proprio qui incontra Lorenzo, un uomo che fatica a stare a galla, strattonato da un'ex moglie avida e una figlia tredicenne viziata e capricciosa.

I due presto capiscono che sono la "Vera Occasione", l'uno per l'altra. Ma come fare, se il momento è davvero imperfetto?

Destreggiarsi fra ragazzini impauriti, adolescenti arrabbiati, sorelle bambine, madri invadenti, ex mogli arpie, vecchie amiche traditrici; scapicollarsi fra case diverse, orari  inconciliabili, primi secondi e terzi lavori, appuntamenti dal medico e dall'avvocato; parlarsi di notte, amarsi per un'ora, cercarsi senza riuscire a trovarsi, mai soli. Il tutto per creare qualcosa che sia per sempre: magari scalcagnato, complicato, affannato, ma eterno.

Perchè l'amore, quando è vero, può superare tutto. E dare a chi ci crede una seconda chance. Scalcagnata, complicata, affannata, ma bellissima.

Meraviglioso.

Amanda Colombo - Galleria del libro