Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

In Ospedale, la mostra sul tema dell’enigma della sofferenza

Il nostro territorio, per quasi due mesi, ospiterà la mostra dal titolo: “C’è qualcuno che ascolta il mio grido? – Giobbe e l’enigma della sofferenza”.

"Il problema del male e della sofferenza innocente ha sempre interrogato l’essere umano - spiega don Davide Mobiglia, vicario parrocchiale di Cerro Maggiore, a nome delle Parrocchie organizzatrici della rassegna-. Dal terremoto di Lisbona nel 1755, ai più recenti attentati terroristici, senza dimenticare i campi di concentramento del secolo XX, i grandi incidenti aerei, i disastri naturali o la sofferenza dei bambini nelle guerre, la domanda si è volta contro Dio".

"Il libro biblico di Giobbe, una delle opere più riprese dalla letteratura contemporanea - prosegue il sacerdote cerrese -, ripropone il problema della sofferenza in un modo molto efficace e attuale. La Mostra ripropone il grido di Giobbe in dialogo col grido dei nostri coetanei fino ad arrivare a quell’accusa che l’uomo di Us, e con lui l’uomo moderno, rivolge a Dio. La nostra società sembra voler rispondere al problema della sofferenza provando a nasconderla o a eliminarla, eppure tutti sperimentiamo che il dolore si presenta continuamente e con forza alla finestra della nostra vita ed è ancora più grave quando ci si trova a viverlo da soli. “C’è qualcuno che ascolta il mio grido?” domanda una presenza che ci cammini accanto, più di qualsiasi affrettata spiegazione.

 "Per questa ragione - conclude don Davide - desideriamo proporre a tutti, credenti e non credenti, di paragonare il proprio grido con quello di Giobbe attraverso questa esposizione. Il tour della mostra, grazie alla disponibilità della Direzione dell’Ospedale Nuovo Civile di Legnano e alla Cappellania ospedaliera, si aprirà dentro l’Ospedale, luogo dove il dolore ci fa scontrare con la nostra costitutiva fragilità, luogo in cui il grido dell’uomo si fa mendicante di una risposta. Il patrocinio del Comune di Legnano, che ha concesso l’uso del palazzo “Leone da Perego” dove si concluderà la rassegna, dice bene, più di tante parole, come il mettersi in ascolto del grido dell’uomo che soffre, che interpella la nostra coscienza e la chiama a muoversi, è la condizione fondamentale perché si generi tra noi una socialità nuova".

Di seguito il percorso della mostra:

Dal 23 febbraio al 1 marzo - Ospedale Nuovo Civile di Legnano, padiglione B.

Visite guidate: sabato e domenica ore 15.30 e 16.30; da lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 11.00 e 12.00.

Visita libera negli orari di apertura.

Dal 2 all’8 marzo - Rescaldina, presso la chiesa parrocchiale dei Santi Bernardo e Giuseppe

Inaugurazione sabato 2 marzo ore 21.00.

Visite guidate: sabato e domenica dalle ore 16.00 alle 19.00. Da lunedì a venerdì dalle ore 17.00 alle 19.00. Lunedì, mercoledì e venerdì ore 21.00.

Visita libera negli orari di apertura della chiesa.

Dal 9 al 15 marzo - San Vittore Olona, presso il salone sottostante la chiesa di san Giovanni

Sono previste visite guidate e libere durante gli orari di apertura.

Dal 16 al 22 marzo - Cerro Maggiore, presso il Centro Parrocchiale “don Vittorio Branca”

Inaugurazione e prima visita guidata: domenica 17 marzo ore 11.00

Visite guidate: martedì, mercoledì e venerdì ore 15.00; lunedì, martedì, mercoledì e giovedì ore 21.00.

Anteprima per le famiglie: sabato 16 marzo ore 17.30
Visita per i ragazzi delle superiori: domenica 17 marzo ore 16.00
Venerdì 22 marzo, ore 20.30: via Crucis con Giobbe all’interno del percorso della mostra

Visita libera durante gli orari di apertura del Centro Parrocchiale: lunedì dalle 14.30 alle 23.00, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 23.00.

Dal 30 marzo al 5 aprile - Legnano, presso la chiesa dei Santi martiri anauniensi

Visita libera durante gli orari di apertura della chiesa.

Dal 7 al 14 aprile - Legnano, presso il palazzo Leone da Perego

Inaugurazione domenica 7 Aprile ore 11.00.

Visite guidate: sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Visite guidate per scolaresche in orario scolastico su prenotazione (tel. 0331 547856).

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI