Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il Grinch diventa buono, a Volandia la raccolta regali per la Mensa del Povero

È stato un successo "Il Villaggio del Grinch a Volandia" patrocinato da Aime e organizzato da 23&20; un successo che continuerà anche domani, sabato 29 e domenica 30 dicembre, con il Grinch in versione "Buono". Dopo Natale infatti, grazie alla piccola Cindy Lou, l'irriverente creatura verde amerà le festività natalizie. E così farà anche Alessandro Becchi che interpreta magistralmente il Grinch in carne e ossa al Villaggio. Insieme a lui anche l'assistente della Befana, al posto di Babbo Natale, in meritato riposo dopo la sua missione, che raccoglierà i giocattoli doppi ricevuti a Natale o usati, ma ancora in ottime condizioni, che tramite l'associazione 23&20 verranno donati alla Mensa del Povero di Via Bernardino Luini a Varese.

«Suor Roberta ha accolto con entusiasmo la nostra proposta di rendere felici i bambini che frequentano la Mensa - dichiara Sonia Milani, Presidente dell'sssociazione - da quattro anni ogni anno abbiamo fatto questa raccolta, destinandola ai bambini meno fortunati e questa iniziativa ci riempie sempre il cuore. Per Natale non ci è stato possibile, proprio per il tema del nostro Villaggio, ma con la Befana torniamo tutti più buoni anche al Villaggio del Grinch!».