Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Movida" sotto controllo: un arresto e tre denunce

Un arresto, tre denunce e quattro segnalazioni per uso di sostanze stupefacenti. È questo il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, che nel fine settimana hanno messo sotto setaccio la "movida" locale. 

Tra sabato 7 e domenica 8 luglio sono state identificate 56 persone, di cui 15 stranieri, e controllate 35 auto. Il servizio è stato effettuato con l'ausilio delle unità antidroga del Nucleo Cinofili Casatenovo e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Varese. 

L'arrestato è risultato un 45enne operaio e pregiudicato colpito da un ordine di esecuzione per l'espiazione di tre anni ai domiciliari per reati di spaccio. Denunciato in stato di libertà anche un 45enne trovato in possesso di arnesi da scasso. Durante il monitoraggio su strada sono state emesse altre due denunce: una nei confronti di un 35enne al volante in stato d'ebbrezza alcolica e una a carico di un 48enne alla guida senza patente.

I militari a "quattro zampe" hanno, invece, individuato in alcuni locali serali quattro giovani con 20 grammi di hashish e marijuana. I ragazzi sono stati segnalati come assuntori all'autorità competente.

(Gea Somazzi)