Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I primi sei mesi da sindaco di Daniela Rossi: «Sempre al lavoro per i cittadini»

Il sindaco di San Vittore Olona, Daniela Rossi, nell'augurare buon anno a tutti i sanvittoresi invitandoli a partecipare e a interessarsi della cosa pubblica con sempre maggiore interesse, traccia il bilancio dei suoi primi sei mesi di mandato. «Abbiamo lavorato senza sosta - assicura il primo cittadino - I primi risultati sono già visibili e confermano la validità di una squadra che lavora con competenza e nel modo giusto».

       BILANCIO - Il primo risultato riguarda il bilancio di previsione «approvato in tempo record prima della fine del 2019 - spiega il primo cittadino - questo ci permette di potere stanziare e spendere i fondi senza limitazioni imposte dalla legge». Tra le voci più sostanziose compaiono i 450mila euro stanziati per la villa confiscata di corso Sempione e i 559 mila euro per la per scuola media dove dovrà essere rifatto il tetto. Sempre alla scuola media già nel mese di dicembre è stata sostituita la caldaia, un intervento urgente e necessario. Affidato anche l'incarico ad un progettista per la sistemazione del manto stradale che sarà sistemato con i 700mila euro destinati alle strade. 

TARIFFE - La giunta Rossi ha esteso l'esenzione dell'Irpef comunale da 15 mila a 16 mila euro, intervento che sgraverà dal pagamento dell'imposta 155 cittadini. Da settembre sono state introdotte le nuove tariffe dei pasti delle mense scolastiche apportando una riduzione dei costi a carico delle famiglie. 
 
NUOVA CASETTA DELL'ACQUA E RIFIUTI - E' stato aperto in Comune  lo sportello "Punto Acqua" ed entro il 2020 Cap Hoding realizzerà la casetta dell'acqua con ogni probabilità nell'area verde via Mazzini. L'amministrazione sta poi lavorando per il nuovo appalto per la raccolta dei rifiuti, già scaduto e prorogato per 6 mesi a Econord. 

IMPIANTI SPORTIVI - Ma il lavoro in assoluto più impegnativo è stato quello legato ai campi sportivi: «Finalmente - annuncia il sindaco - a novembre è stato approvato il progetto definitivo del PPP (partenariato pubblico privato)  e a febbraio partiranno i lavori per la sistemazione dei campi sportivi».

CULTURA - Tra le soddisfazioni del sindaco c'è sicuramente l'apertura della biblioteca comunale nel mese di Agosto che ha registrato 1660 passaggi di prestiti. Hanno riscosso interesse anche in concerti di "Estate a Villa Adele" e il concerto Gospel di Natale. Da estendere nella prossima edizione l'iniziativa del trenino musicale e campagnolo. 

Annunciata anche la firma del protocollo d'intesa con l'azienda So.Le per avviare il progetto sociale nella villa confiscata di via Mazzini. 

(Valeria Arini)