Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legambiente Parabiago: "Giornata del canale Villoresi per farlo rivivere"

Una giornata annuale del canale Villoresi. E' la proposta di Legambiente Parabiago per contrastare il degrado della via d'acqua che attraversa il nostro territorio. Durante questa festa le amministrazionni di tutti i 27 Comuni bagnati dal Villoresi si impegnerebbero a coinvolgere cittadini e associazioni nel pulire il letto del canale.

«La giornata può diventare l’attrattiva per organizzare feste, aggregazioni, momenti di conoscenza, concorsi fotografici, di pittura, ecc - spiega il presidente del cigno verde parabiaghese Claudio De Agostini in una lettera indirizzata al Consorzio del Villoresi e ai sindaci -. Pensiamo che sia compito del Consorzio Villoresi proporre dei progetti educativi ai vari livelli scolastici dei 27 Comuni, per far conoscere sia l’aspetto storico, che fornire la possibilità di visita sul territorio affinché le giovani generazioni si affezionino ed imparino ad amare un bene così importante per il loro futuro».

L'idea è nata dal triste spettacolo che alcuni volontari di Legambiente si sono trovati di fronte, nei giorni scorsi, a Garbagnate Milanese: una vera e propria discarica nel letto del canale Villoresi resa visibile dalla secca del canale. Ma la secca ha portato a galla anche altri rifiuti: a Sant'Ilario addirittura carcasse di automobili.

(Chiara Lazzati)