Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Lipu Parabiago contro le lanterne cinesi: "Pericolose e non ecocompatibili"

Meno botti (forse), ma ancora troppe lanterne cinesi nella notte di Capodanno. L'allarme arriva dalla Lipu di Parabiago. L'associazione ha raccolto nella giornata di oggi, mercoledì 2 gennaio, 37 lanterne nell'area tra Canegrate, San Giorgio su Legnano, Villa Cortese e Busto Garolfo.

La Lipu lancia quindi un appello a non utlizzare questo tipo di oggetti per festeggiare: «a nostro parere sono pericolose - avevano ricordato dall'associazione nei giorni scorsi -. Innanzitutto perchè volando senza controllo possono causare incendi (specialmente in giornate ventose) e poi perchè una volta ricadute a terra sono inquinanti per l'ambiente, oltre ad essere in grado di arrecare danni alla fauna».

«Nei prossimi giorni - garantiscono dalla Lipu - continueremo a raccogliere questi rifiuti (approfittandone per raccattare anche altre schifezze abbandonate sul territorio), nella speranza che tutti capiscano la pericolosità di questi oggetti volanti tanto belli e scenografici ma per niente ecocompatibili».

(Chiara Lazzati)