Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Anziani: mai fidarsi degli sconosciuti

Nemmeno il tempo di rispondere alla richiesta di informazioni della giovane signora, educata e di bella presenza, e taaaac, la collana al collo sparita come fosse presente un formidabile mago.

Brutta avventura sabato mattina, in via 29 Maggio angolo via Cavour, per un'anziana legnanese. Fermata da una donna, riconoscibile solo per i capelli neri, raccolti in una coda, la signora stava rispondendo alla richiesta di informazioni stradali, quando si è accorta che stava succedendo qualcosa, ma in maniera incerta.

Quando la donna se ne è andata, ecco la scoperta. Dal suo collo era sparita la collana che indossava. A nulla è servito l'allarme lanciato. Ormai, la ladra era sparita.

Un nuovo appello, quindi, dalla lettrice che ci ha segnalato il fatto: mai abbassare la guardia, specie quando ad avvicinarci, a suonare alla nostra porta sono persone anche gentili, ma solo in apparenza.

(Marco Tajè)