Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Centro Giovanile San Vittore Olona in Terza categoria

Torniamo ad occuparci della questione impianti sportivi a San Vittore Olona, questa volta però sotto altri aspetti, cercando di far capire come, in un momento così complicato per l’amministrazione comunale, vi siano realtà sportive in grado di portare avanti ugualmente un progetto che anziché ridurre il numero di tesserati, in funzione della scarsa ricettività degli impianti, torna agli antichi splendori e ripresenta la sua vecchia “prima squadra” al campionato di calcio di terza categoria.

Stiamo parlando del Centro Giovanile di San Vittore Olona che, in questo difficile momento, mette in mostra tutti i suoi valori, fondati sulla passione, la volontà ed il sacrificio dei propri dirigenti.

Dopo diversi anni di assenza dunque il CGSVO tornerà a calcare i campi della terza categoria, in coincidenza coi 45 ininterrotti anni di attività, un ritorno al passato fortemente voluto dagli storici dirigenti sanvittoresi Pinuccio Monticelli, Donato Monticelli, Rino Nava, Carlo Dell’Acqua e Dino Malerba.

   Ed è proprio Pinuccio Monticelli a spiegare le ragioni di questa scelta: “L’idea è nata quasi per gioco, per dare la possibilità ai nostri ragazzi di completare il loro percorso calcistico sino alla prima squadra senza che essi si disperdessero tra varie società della zona. Abbiamo pensato che fosse un peccato veder andar via tanti ragazzi che negli anni insieme erano riusciti a costituire un bel gruppo e così abbiamo deciso, proviamo ad iscriverci al campionato di terza categoria. Abbiamo riscontrato subito una grande voglia, da parte di molti giovani calciatori, di far parte di questo progetto e la cosa ci ha dato grande entusiasmo, in breve siamo riusciti a costituire un gruppo omogeneo, composto quasi integralmente da ragazzi che si sono formati nel CGSVO, quasi tutti del paese e che volevano far rivivere i fasti passati. Sarà una squadra molto giovane, formata comunque da giocatori validi e di prospettiva, composto da ragazzi nati in prevalenza tra il 1997 ed il 2001, con l’aggiunta di alcuni elementi più esperti. Confidiamo che sia l’inizio di un progetto che, con calma e pazienza, ci porti ad allestire una compagine via via sempre più competitiva ma soprattutto che permetta ai ragazzi di creare una nuova squadra di amici che, nel solco della nostra tradizione, sia in grado di portare i valori di un calcio fatto di divertimento e di amicizia, anche fuori dall’ambito strettamente sportivo”.

Un inno allo sport quello lanciato da Pinuccio Monticelli che prosegue: “Coloro che ci hanno dato un ulteriore impulso sono stati due nostri ex giocatori, Alessandro Carrera e Lorenzo Frustagli, che ci hanno spinto a riprendere un cammino interrotto. Un particolare ringraziamento al nostro main sponsor Gruppo Ceriani Auto di Legnano col quale abbiamo stretto un solido rapporto di collaborazione. A tutti i nostri concittadini chiediamo di venire ad assistere alle nostre partite e di sostenere con il loro affetto questa giovane squadra che proverà a fare tutto il possibile per tenere alto il nome di San Vittore Olona”.

Parole importanti quelle pronunciate dal dirigente del Centro Giovanile San Vittore Olona, che dimostrano come, in una situazione come quella che stanno vivendo le società sportive cittadine, ci siano iniziative come questa che si spera possano anche essere d’aiuto all’amministrazione comunale per trovare una rapida e funzionale soluzione ai problemi. A San Vittore Olona non manca certo la vogli di fare sport, ora al governo cittadino il compito di dare presto delle risposte.

Questa la rosa del CGSVO: Allenatore Mauro Bevilacqua, vice allenatore Davide Ammendola, dirigenti Claudio Bianchi, Alessandro Carrera, Giorgio Gasparri, Stefano Croce.
Giocatori: portiere: Mattia Belloni, difensori: Ayoub Abouzia, Giacomo Caon, Lorenzo Cattaneo, M arco Di Bello, Luca Maggi, Gianluca Mezzanzanica, Stefano Rotondi, Bekim Kukaj, Davide Salmoiraghi, Christian Scremin, centrocampisti: Luca Criniti, Diaby, Leonard Idrizi, Nilson Kembo, Riccardo Manenti, Luca Soldavini, Riccardo Grandi, Matteo Pasotti, attaccanti: Gregorio Amboldi, Andrea Colombo, Livio Kone, Andrea Salmoiraghi.

(Sergio La Torre)