Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Lilla: contro il Breno a porte chiuse

AGGIORNAMENTO DI SABATO 1  GIUGNO - Solo in mattinata, all'Ac Legnano è arrivata la comunicazione ufficiale che la finale dei playoff contro il Breno sarà giocata a porte chiuse.

Niente pubblico, quindi, al campo dell'Inveruno dove si giocherà alle 15.30.

La partita sarà trasmessa din diretta streaming sulla pagina facebook di Be.Pi Sport TV

Nulla si sa ancora per eventuali provvedimenti relativi alla gara di ritorno prevista domenica 9 giugno. Chi immagina il divieto di trasferta per i tifosi lilla non va molto lontano da una possibile decisione della Prefettura di Brescia.

     Sembra ormai certo che i tifosi lilla non potranno assistere all'ultima partita casalinga. Per il momento nella sede del calcio Legnano è arrivata solo una comunicazione verbale. Come riferisce, infatti, il presidente Giovanni Munafò «la società Lilla ha ricevuto la conferma che la finale di playoff per la serie D tra Legnano e Breno prevista domenica a Inveruno alle 15.30 si giocherà a porte chiuse». Però in "casa" lilla non è ancora arrivato il provvedimento scritto e ufficiale.

La decisione, com'è noto, è la conseguenza del violento episodio accaduto prima della sfida tra Legnano e Obermais, quando il pullman dei tifosi meranesi venne preso a sassate. 

Proprio a causa di questi fatti l'Osservatorio delle Manifestazioni Sportive, in settimana, ha comunicato la sospensione della vendita di biglietti per la partita contro il Breno in programma questa domenica 2 giugno a Inveruno, in attesa del provvedimento definitivo che, come detto, è arrivato solo verbalmente.