Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

FCL Legnano- Treviglio 81-58

FCL Legnano- Treviglio 81-58 (20-26; 41-40; 60-51)

FCL Legnano: Tomasini 5, Zanelli 22, Maiocco 5, Martini 7, Toscano 7, Raivio 19, Mosley 8, Pullazi 8

Treviglio: Easley 15, Pecchia 5, Marino 12, Palumbo 4, Mezzanotte 8, Rossi 2, Voskuil 5, Planezio 7


Standing ovation per i Knights che si sono aggiudicati il derby contro Treviglio. I biancorossi dalla fine del secondo quarto hanno primeggiato con un esplosivo Zanelli (22 punti) e l'immancabile Raivio (19 punti). Anche questa volta Legnano ha vinto con un gioco corale. 

Profonda la soddisfazione di capitano Maiocco che a fine gara ha commentato: «Sono soddisfattissimo. Dopo la sconfitta in casa contro Cagliari era importante riportare l'entusiasmo. Siamo stati bravi ad avere voglia di vincere e attenzione durante il gioco: non abbiamo mai perso l'obiettivo. Siamo una squadra con voglia di crescere e questa è la strada giusta per andare avanti in una stagione complessa, mantenendo l'obbiettivo finale: affrontare i play off nel miglior modo possibile». 

Entusiasta anche il presidente Tajana: «Bella partita: la terza gara in otto giorni giocata in maniera super. Siamo partiti con Treviglio che ha giocato bene, dimostrando voglia di imporsi. Poi abbiamo recuperato e messo la quarta: Treviglio non ci ha visto più. Adesso è importante mantenere continuità ed entrare nelle prime quattro per raggiungere l'obiettivo Play Off in un posizione privilegiata. Non ci possiamo permettere nessun passo falso. Dobbiamo conquistare sette vittorie per portare nel fienile quaranta punti. La squadra c'è!». 

Il caloroso pubblico al palazzetto si è dimostrato il sesto uomo in campo. «Stupenda atmosfera al palazzetto: ringraziamo tutti i presenti per il sostegno - commenta il gm Basilico - Massima soddisfazione per questa vittoria: i derby vanno giocati con questa intensità senza perdere mai la testa. Noi siamo stati lì, in campo, abbiamo giocato minuto per minuto. Altri punti da mettere in fienile in previsione play off. Adesso dobbiamo concentrarci per la battaglia che ci aspetta a Reggio Calabria».


SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE OVEST 21^ giornata
Novipiù Casale Monferrato-Virtus Roma 73-62
Cuore Napoli Basket-Bertram Tortona 82-84
NPC Rieti-Lighthouse Trapani 82-75
Pasta Cellino Cagliari-Moncada Agrigento 73-95
FCL Contract Legnano-Remer Treviglio 81-58
Eurotrend Biella-Benacquista Assicurazioni Latina 81-78
Givova Scafati-Metextra Reggio Calabria 72-76
Leonis Roma-Soundreef Siena 63-62

Novipiù Casale Monferrato 34, Eurotrend Biella 28, Givova Scafati 28, FCL Contract Legnano* 26, Bertram Tortona 26, Lighthouse Trapani 22, Metextra Reggio Calabria 22, Moncada Agrigento 20, Benacquista Assicurazioni Latina 20, NPC Rieti 20, Pasta Cellino Cagliari 20, Leonis Eurobasket Roma 18, Remer Treviglio 16, Soundreef Siena 16, Virtus Roma 12, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno

Prossimo turno (22^ giornata, settima di ritorno):   
17/02/2018 20:30 Benacquista Assicurazioni Latina-Leonis Roma
17/02/2018 21:00 Lighthouse Trapani-Novipiù Casale Monferrato
18/02/2018 17:30 Remer Treviglio-Pasta Cellino Cagliari
18/02/2018 18:00 Virtus Roma-Cuore Napoli Basket
18/02/2018 18:00 Bertram Tortona-NPC Rieti
18/02/2018 18:00 Moncada Agrigento-Givova Scafati
18/02/2018 18:00 Soundreef Siena-Eurotrend Biella
18/02/2018 18:00 Metextra Reggio Calabria-FCL Contract Legnano   
12/02/2018 20:30 Leonis Roma-Soundreef Siena   
 


Finale: 81-58

39': 81-56; standing ovation per il Legnano

38': 81-56; Toscano da sotto canestro si prede altri due punti

37': 79-54; dopo il rimbalzo difensivo di Toscano Tomasini piazza una bomba su assist di Zanelli 

36': 76-54; arrrivano due punti di Easley

35': 76-52; Legnano prende il largo: arriva una bmba di Raivio. 

34': 73-52; applausi solo per il marziano Zanelli che piazza una bomba

33':70-52; Mezzanotte realizza un tiro libero su due su fallo di Pullazi

32': 70-51; Legnano è in fuga con susseguirsi di canestri: prima Raivio, poi Martini e infine la bomba di Pullazi

31': 63-51; fischiato fallo anti sportivo a Planezio e Zanelli realizza un tiro libero su due. Poi, Raivio da sotto canestro conquista due punti

Fine terzo quarto 60-51

Ma Legnano non lascia fare: Raivio da sotto canestro si conquista altri due punti (60-51)

29': 58-51; Treviglio tenta di reagire con i punti di Planezio che per due volte va a canestro

28': 58-46; capitan Maiocco recupera palla e corre in fuga: con gli avversari alle spalle va a canestro

Bomba del marziano Zanelli (56-46) Legnano è a +10 e crolla il palazzetto, il pubblico esulta

27': 53 -46; schiacciata di "iron" Mosley su assist di capitan Maiocco

Time out Treviglio

26': 51-46; schiacciata di Martini: Legnano tenta di allontanarsi 

25': 49-46; Legnano non ci sta: Raivio realizza due punti a seguire anche Zanelli che recupera palla e corre veloce a canestro

24': 45-46; si torna avanti con una schiacciata di "iron" Mosley. Ma Treviglio risponde subito

23': 43-44; e Treviglio va a +1 con i due punti da sotto canestro di Easley

22': 43-42; due punti di Easley, Legnano deve trovare la via di fuga

21':43-40; si torna in campo con il fallo commesso da Marino e i due tiri liberi realizzati da Zanelli


Miglior marcatore: Legnano si difende con Zanelli (11 punti) Treviglio con Marino (10 punti)


Fine secondo quarto: 41-40

Time out Legnano mancano 3 secondi

A 42 secondi dalla fine de quarto ecco che Zanelli riporta Legnano avanti (41-38). Treviglio però risponde con Marino (41-40)

19': 38-38; si torna parità: Easley riesce a penterare la difesa biancorossa e si prende due punti

Treviglio recupera con Pecchia che da sotto canestro realizza due punti (38-36)

18': 38-34; due punti di Easley

Time out Treviglio

17': 38-32; Prima la bomba di Pullazi poi arriva la tripla di Toscano: palazzetto una vera bolgia

Si va a parità con i due punti di Marino (32-32)

16': 32-30; è arrivato il sorpasso di Legnano con il gioco da tre del marziano Zanelli  

È già la seconda volta che lo speaker si rivolge a Treviglio chiedendo di smettere di utilizzare i fischietti

15': 29-30; punteggio invariato: è da un minuto abbondante i giocatori non trovano canestro

14': 29-30; Legnano resta incollata a Treviglio: Martini fallische un canestro, ma Pullazi recupera palla e segna due punti. A questi si aggiungono altri due punti realizzati da Tomasini

Treviglio si tiene avanti con i punti di Pecchia (25-30)

13': 25-28; Easley arriva sotto canestro e si prende due punti 

Time out Treviglio

12': 25-26; bomba di super Martini, pubblico in visibilio

11': 22-26; si ricomincia con una schiacciata di "iron" Mosley

Fine primo quarto: 20-26

A 4 secondi dalla fine del quarto viene fischiato fallo a Pullazi. Voskuil realizza due tiri liberi (20-26)

Fallo di Marino, capitan Maiocco torna alla lunetta e realizza due tiri liberi (20-24) mancano 54 secondi alla fine del quarto

Situazione falli: bonus esaurito per Legnano, quattro falli per Treviglio

9':18-24; Fischiato fallo a capitan Maiocco, Rossi va alla lunetta e realizza due tiri liberi

8': 18-22; e arriva anche la bomba di Martini su assist di Zanelli

7': 15-22; ecco i primi Zanelli

6': 13-22; arrivano i punti di Raivio (12-22) e viene fischiato fallo a Mezzanotte. Capitan Maiocco dalla lunetta realizza un tiro libero su due

Bomba di Pecchia e Treviglio resta in fuga (9-22)

5': 9-19; Treviglio si tiene avanti con Mezzanotte, mentre Legnano si difende con Toscano

4': 7-14: Mezzanotte realizza due punti e Raivio recupera palla e corre a canestro

Due punti di Raivio (5-12)

3': 3-12; prima Marino poi la bomba di Voskuil: Treviglio tenta già la fuga

Treviglio ribatte con un gioco da tre di Easley (3-6)

2': 3-3; gioco da tre di Mosley

1': 0-3; ad aprire la gara con una tripla è Mezzanotte (Treviglio)

Quintetto base per Legnano: Mosley, Toscano Raivio, Zanelli e capitan Maiocco

Arbitri: Giulio Pepponi (Spello), Valerio Salustri (Roma) e Corrado Triffiletti (Messina)


Tutti in piedi per l'inno nazionale (vedi video)

È il momento della presentazione delle squadre in campo

Mancano 10 minuti all'inizio della sfida

Il clima al palazzetto si sta scaldando

Un centinaio i sostenitori di Treviglio presenti al palazzetto

Per i Knights la tenuta del fortino risulta la chiave fondamentale in prospettiva play off

Sono le 17 e 13 i giocatori sono impegnati nel riscaldamento pre partita, intanto i sostenitori biancorossi stanno prendendo posto.

Tutti presenti per il tanto atteso derby contro Treviglio. Palla a due si terrà alle 18 di oggi, domenica 11 febbraio, al PalaBorsani. I Knights scenderanno in campo carichi con alle spalle due vittorie fuori casa. Nel video l'allenamento di tiro tenutosi questa mattina.

A sostenere la squadra è attesa una calorosa curva biancorossa che in settimana ha chiamato alle "armi" tutti i legnanesi «Domenica accorrete al palazzetto indossando la maglietta biancorossa. Legnano ha bisogno di tutto il nostro calore: Forza Legnano!»

(Gea Somazzi)