Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

L'ESORDIO DI UNA GIOVANE STILISTA BUSTOCCA

Domenica 7 ottobre, nella sala delle conferenze del Museo del Tessile, alle 17 sfileranno in passerella ventitré abiti della collezione Passione Ferina, firmata dalla giovane bustocca Elisabetta Gallus.

La stilista è al suo debutto, con il neonato studio di fashion design Begrema Veste Arte, azienda che ha visto la culla nel progetto Start, promosso per favorire la nascita di nuove imprese sul territorio.

L'evento, inoltre, sarà un’opportunità per ammirare l’incontro fra artisti diversi, intitolato “Arte in esposizione”, che unirà la moda alle tante altre molteplici forme che l’arte può assumere: dipinti, accessori e creazioni artigianali, fotografie di artisti contemporanei e persino la letteratura. Ospite imperdibile, infatti, sarà la crepuscolare e talentuosa scrittrice Selene Feltrin, autrice di "Il bacio immortale" e "La strangolatrice veneziana" (Sabinae edizioni), che per l'occasione vestirà un abito BeGreMa.

«Ho organizzato questo evento – conclude la stilista Elisabetta Gallus – proprio sperando che possa essere la vetrina per chi, con la sua personale forma di espressione, riesce a interpretare il mondo che ci circonda e per dimostrare che siamo in tanti, in provincia di Varese, quelli pronti a ripartire».