Quantcast

20° Torneo di tennis Memorial Sergio Magni, con la novità del doppio misto ragazzi

Stefano Parma in coppia con Andrea Crespi, nel torneo di doppio maschile, e Giovanni Giglio con Gabriela Oldrini, nel doppio misto, sono i vincitori di questa edizione. Nel misto ragazzi, vittoria di Agrati e Cusa

20° Torneo di tennis Memorial Sergio Magni

Dopo un anno di fermo, torna il Memorial “Sergio Magni”, svoltosi sabato 25 e domenica 26 giugno sui campi da tennis del centro sportivo B.fit. Sempre nutrita la partecipazione e profondo entusiasmo ad animare i campi in terra rossa, in un clima di amicizia e convivialità.

Galleria fotografica

20° Torneo di tennis Memorial Sergio Magni 4 di 8

Il Torneo è definito ‘Giallo’, perché le coppie vengono di volta in volta composte attraverso un sorteggio, anche per la gara decisiva. Stefano Parma in coppia con Andrea Crespi, nel torneo di doppio maschile, e Giovanni Giglio con Gabriela Oldrini, nel doppio misto, sono i vincitori di questa edizione.

Per la prima volta, in collaborazione con Stefano Agrati, si è svolto anche il doppio misto ragazzi, che ha visto vincere Agrati e Cusa. Due giorni di partite gestite sotto l’aspetto organizzativo da Luigi Magni, coadiuvato da Danilo Oldrini, Carlo Barlocco e Maurizio Ruggeri.

Dagli organizzatori, un sentito ringraziamento allo sponsor ufficiale della manifestazione “Bonecco Assicurazioni”.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Giugno 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

20° Torneo di tennis Memorial Sergio Magni 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore