Saranno due le gare di rugby al Mari nel mese di febbraio

Venerdì 21 febbraio,  la partita tra le Zebre Rugby Club di Parma e gli irlandesi del Munster, domenica 23 quella del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia

Saranno due le partite di rugby internazionale previsti allo stadio Mari di Legnano. Infatti, nell'ambito di “Milano Rugby Week”, Rugbymeet e il Rugby Parabiago ospiteranno per la prima volta la gara di Guinness Pro14 tra le Zebre Rugby Club di Parma e gli irlandesi del Munster e, a distanza di due giorni, la gara del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia.

Rugbymeet è parte attiva del comitato organizzativo del Milano Rugby Week assieme al Rugby Parabiago 1948. L’evento è patrocinato dal Comune di Legnano e dalla Regione Lombardia.

Il programma delle partite:

Venerdì 21 febbraio 2020

Ore 20.35 Zebre v Munster – XII turno Guinness Pro14 

Domenica 23 febbraio 2020

Ore 18.10 Italia v Scozia – II turno 6 Nazioni Femminile 

[pubblicita]      I biglietti per le due sfide sono in vendita sul circuito Ciaotickets, sul sito web Ciaotickets.com e nei quasi 1000 punti vendita abilitati su tutto il territorio nazionale. Oltre ai tagliandi per le singole gare sarà possibile acquistare anche la formula per entrambe le partite ad un prezzo agevolato.

I prezzi del Guinness PRO14 tra Zebre e Munster*:

Tribuna coperta € 20
Tribuna coperta Under 18 € 15
Altri settori, posto unico € 10
Under 6 gratuito

*Gli abbonati dello Zebre Rugby Club avranno diritto ad un tagliando omaggio nello stesso ordine di posti dello Stadio Lanfranchi, previa conferma della loro presenza alla segreteria delle Zebre segreteria@zebrerugbyclub.it

I prezzi dei biglietti del 3° turno del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia:

Tribuna coperta € 20
Tribuna coperta Under 18 € 15
Altri settori, posto unico € 15
Altri settori, Under 18 € 10
Under 6 gratuito

Biglietto “combo” per la doppia gara di Zebre e Italdonne:

Tribuna coperta € 30
Tribuna coperta Under 18 € 25
Under 6 gratuito

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore