Campionato Italiano Juniores, le sincronette RNL restano a Legnano

La diffusione del Coronavirus una situazione rischiosa, a cui «non vogliamo esporre le nostre ragazze e i nostri tecnici».

Le sincronette della RNL non si presenteranno al Campionato Italiano Juniores di nuoto sincronizzato che si terrà a Viterbo tra venerdì 6 e domenica 8 marzo.  La diffusione del Coronavirus una situazione rischiosa, a cui «non vogliamo esporre le nostre ragazze e i nostri tecnici – affermano con forza dalla RNL -. Non comprendiamo la scelta della Federazione Italiana Nuoto di non annullare il campionato italiano juniores, date le condizioni, ci vediamo costretti a rinunciare alla partecipazione allo stesso».

[pubblicita]La società sportiva di Legnano ha poi spiegato la natura di questa decisione: «La chiusura dell'impianto di viale Gorizia dal 23 febbraio, nonostante le varie ordinanze ministeriali consentissero l'accesso agli atleti agonisti impegnati in competizioni nazionali, ha decisamente compromesso la preparazione della nostra squadra. Inoltre, vista l'emergenza sanitaria nazionale che ci chiede di limitare gli spostamenti, evitare affollamenti e addirittura mantenere una distanza di sicurezza di un metro dagli altri, riteniamo sia completamente irresponsabile prendere parte ad un campionato che vedrà la partecipazione di almeno 400 tra atlete tecnici e giudici provenienti da tutta italia, che condivideranno uno spazio ridotto per tre giorni per svariate ore al giorno. Senza considerare che tutte queste atlete, per raggiungere Viterbo, entreranno inevitabilmente in contatto con una molteplicità di persone sui vari mezzi di trasporto che utilizzeranno». 

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 04 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore