Quantcast

RNL, Salvatori sul podio del prestigioso trofeo “Nico Sapio”

Matteo si conferma fra i migliori in Italia della categoria 2004 - A distinguersi a Genova anche Sofia Riganti

Il legnanese Matteo Salvatori su podio del prestigioso trofeo internazionale di Genova “Nico Sapio”. Il nuotatore della Rari Nantes Legnano ha conquistato la medaglia d'argento sia nei 100 delfino con il crono di 56"53 sia nei 100 stile libero, dove nuota qualche decimo sopra il tempo di 51"56, nuotato in batteria, che resta il suo personal best.

Galleria fotografica

RNL al trofeo internazionale di Genova “Nico Sapio” 4 di 5

[pubblicita] Matteo si conferma fra i migliori in Italia della categoria 2004 e le ottime prestazioni ottenute fanno ben sperare per i prossimi campionati italiani. 

In vasca a Genova, per la categoria esordienti A, si è distinta anche Sofia Riganti che è riuscita ad entrare in finale chiudendo in 6^ posizione nella gara dei 100 rana. 

In generale per tutti gli atleti legnanesi convocati al trofeo genovese hanno ottenuto ottimi crono in linea con la preparazione del periodo, soddisfatti gli allenatori Stefano Bianchi e Fabio Cozzi.

Per il nuoto agonistico attenzione puntata, domenica 17 novembre, nella vasca di casa, per lo storico trofeo Sprint, dove la Rari Nantes Legnano scenderà in vasca a ranghi completi.

Ottime notizie anche dal settore master che nel weekend ha gareggiato a Saronno, ottime prestazioni cronometriche e notevoli miglioramenti hanno fatto piazzare la squadra al settimo posto su oltre 50 squadre partecipanti.

Per la pallanuoto, esordio con sconfitta in campionato di Lega pro: Anubi Busto ‐ RNL 10-5. Busto ha vinto sfruttando la maggior esperienza. La squadra è rimasta in partita per tre tempi. Prestazione buona contro una squadra nettamente superiore di esperienza.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

RNL al trofeo internazionale di Genova “Nico Sapio” 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore