Quantcast

Moderna Legnano: Chiara Piazzese, campionessa regionale nel campionato di categoria Gold

L'atleta legnanese conquista anche un pass per un accesso diretto al Campionato Nazionale

Legnano sport

Week end intenso per la ginnastica ritmica, in programma la seconda prova regionale dei campionati di categoria e di specialità Gold per le junior e le senior. Prova importante, valida per la fase successiva, ovvero l’Interregionale.
Sabato 25 settembre a Desio, la Moderna Legnano schiera quattro ginnaste nel categoria.

Chiara Piazzese, Junior 3 deve difendere il successo della prima prova, cosa che le consentirebbe l’accesso diretto alla prova Nazionale, alla quale accedono solo le prime di ogni regione, evitando le insidie dell’Interregionale.
Chiara parte con un errore al cerchio, ma continua egregiamente alla palla (17,550), alle Clavette (18,450) e al Nastro (16,700) dove ottiene i tre punteggi migliori per attrezzo, chiude nettamente prima, oro bissato, campionessa regionale lombarda e pass per un volo diretto al Campionato Nazionale!

A seguire le Senior, gara con coefficiente elevato di difficoltà. Per la società del Carroccio, Rebecca Grazioli, Dafne Bosisio e Astrid Balzaretti, tutte al primo anno da senior.
Rebecca parte bene, forte del terzo posto della prima prova che le consente di affrontare questa prova senza l’ansia della qualificazione, buoni punteggi a Cerchio e Palla, incappa in qualche errore alle Clavette ed al Nastro, termina quinta non lontana dalle prime, rimane un pizzico di rammarico nonostante il risultato sia importante.
Per Dafne e Astrid, gara un po’ più in salita, loro la qualificazione dopo gli errori della prima prova se la devono sudare.
Alternano cose buone a errori, Dafne migliora di una posizione e chiude settima, Astrid nona, la nota positiva è che entrambe staccano il biglietto per l’interregionale.

Intanto ad Angri in Campania, anche Francescapia Pollio, Junior 2 in gara con Juvenilia, sale sul gradino più alto del podio migliorando il secondo posto della prima prova, anche lei dovrà giocarsi la qualificazione al Nazionale passando dalla gara interregionale, vale la regola del punteggio più alto nelle due prove per stabilire chi ha accesso diretto.

Domenica 26 è il turno delle Specialiste d’attrezzo, anche questa seconda prova regala alla Moderna una pioggia di medaglie. A Desio, Alice Pompeo nelle Junior è oro al nastro e bronzo al cerchio. Stessa categoria, Alessandra Dusi è settima al cerchio e decima alle clavette .

In Campania nelle Junior 3, Emma Bizzarri argento alla palla e bronzo alle clavette. Stessa gara, tra le Senior, Simona Zorzetto raddoppia, oro a fune e clavette.
Difficile chiedere di più, si continua con ottimi risultati, si va all’Interregionale con un bel gruppo di ginnaste, ovviamente molto soddisfatta la D.T. Elisa Porchi.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore