Quantcast

Moderna Legnano al completo al Trofeo Internazionale di Caorle

Ben sedici i podi conquistati dalle  Modernine nella due giorni veneta

Riceviamo e pubblichiamo:

Seconda uscita ufficiale per la Moderna Legnano, sempre nel nord est, questa volta a Caorle. 
In gara quasi tutto il settore Gold dalle Allieve alle Senior, venti atlete in tutto!
Tutte le ragazze della società legnanese partecipano alla gara nel livello A, il più alto della competizione. 
Ottimo il livello della gara, oltre alle ginnaste italiane sono scese in pedana anche atlete  provenienti da Croazia, Repubblica di San Marino, Slovenia, Ungheria, Ucraina ed India!
Ben sedici i podi conquistati dalle  Modernine nella due giorni Veneta! 

[pubblicita]       Venerdì 17 gennaio entrano in gara Junior e Senior.
Doppio podio tra le senior per Elena Varallo, in crescita costante, seconda sia alla palla con una stupenda esecuzione  (17,250) che al nastro.
Simona Zorzetto alla fune ormai da qualche gara ha un solo risultato, l’oro, a cui abbina un bronzo al nastro.
La nota dolente, di quelle che non vorremmo mai vedere, è l’infortunio di Anna Carla Stucchi occorso alla fine di un cerchio meraviglioso, quando mancava solo una manciata di secondi alla fine dell’esercizio. Un piccolo crack al ginocchio sinistro la costringerà a saltare quella che sarebbe stata la sua quinta serie A!
Tra le Junior 3, sale due volte sul podio Daniela Colella argento al nastro (15,350) e bronzo alla fune,  preceduta da Rebecca Grazioli che nella stessa gara conquista l’argento!
Argento anche per Dafne Bosisio al cerchio, ancora qualche errore ma in continuo miglioramento.
Ottimo bronzo alla palla per Astrid Balzaretti al debutto assoluto con la Moderna, tutto nuovo per lei ma l’inserimento nel gruppo è stato da subito molto positivo. Giorgia Asturi è quarta alla fune.
È il turno delle Junior 2: Chiara Piazzese con un esercizio al cerchio nuovo di pacca vince l’oro e bissa il podio con il bronzo al nastro, Alice Pompeo nella stessa gara è terza al cerchio. Emma Bizzarri è quinta a palla e clavette. I risultati di venerdi vengono completati dal podio delle junior 1, Sofia Gardenghi si aggiudica il bronzo al nastro.

[pubblicita]         Sabato 18 è il momento delle più piccole.
Quasi tutte le Allieve partecipano per la prima volta ad una gara così importante e per loro la classifica è molto meno importante.
Tra le allieve 1 a podio con grandi sorrisi Gaia Nebuloni seconda alla palla e Matilde Nigro terza alla fune che precede Giulia Pompeo quarta.
Nelle Allieve 2 anche Matilde Dellanoce sfiora il podio con il quarto posto alla fune. 
Buona esperienza in pedana anche per Emma Salotto e Melissa Montesano.
Allieve 4: Nadia Smeraldi è prima al nastro e precede Martina Cerri, quarta.

Grande impegno per la società nel gestire una gara così lunga in trasferta con così tante ginnaste. 
Si ritorna a casa, dopo due giorni vissuti intensamente.
A causa dell’infortunio di Anna un velo di tristezza ha preso il posto dell’umore positivo che abitualmente regna all’interno del gruppo…

Ginnastica Moderna

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore