Quantcast

Parabiago, Stella di Bronzo al Merito Sportivo al G.S. Rancilio e a Roberto Rancilio

L'onorificenza è stata assegnata all'associazione sportiva dilettantistica dal Comitato Paralimpico Italiano per l’attività svolta e l’impegno profusi nel paraciclismo

gs rancilio stella di bronzo al merito sportivo

Stella di Bronzo al Merito Sportivo al G.S. Rancilio di Parabiago. L’onorificenza è stata assegnata all’associazione sportiva dilettantistica dal Comitato Paralimpico Italiano come riconoscimento per l’attività svolta e l’impegno profusi nel settore del paraciclismo. Lo stesso riconoscimento è stato assegnato anche a Roberto Rancilio per l’operato prestato nel corso degli anni come presidente della Commissione Federale della Federazione Ciclistica Italiana, per la Commissione Internazionale e come presidente della European Handcycling Federation.

L’onorificenza della “Stella al Merito Sportivo” ha tre diversi gradi: oro, argento e bronzo. «Può essere concessa – spiega lo stesso Comitato Paralimpico Italiano sul proprio sito istituzionale – alla bandiera di enti sportivi che con continuata e meritoria azione nel campo della promozione e dell’attività agonistica abbiano contribuito a diffondere e onorare lo sport nel Paese; a personalità sportive che con opere di segnalato impegno ed in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport; a personalità sportive straniere particolarmente meritevoli per aver operato in favore dello Sport paralimpico italiano, ai Gruppi Sportivi Militari e Civili e ai Gruppi Sportivi dei Corpi di Polizia esclusivamente a livello nazionale».

«Le Stelle al Merito Sportivo sono onorificenze che vengono assegnate in casi estremamente particolari a società e dirigenti per la attività prestata in ambito sportivo – commenta il G.S. Rancilio -. Questa notizia ha quindi portato in casa G.S. Rancilio una rinnovata motivazione, condivisa con tutti i soci e gli atleti del team Handbike. Archiviato il periodo delle vacanze estive, per i colori verdi-bianchi è tempo di bilanci e programmi conclusivi di stagione. È imminente la partecipazione del nostro Juan Carlos di Bella, il più attivo in questo periodo, alla finale del Giro d’Italia Handbike, in programma il 26 settembre prossimo ad Assisi, dove dovrà difendere il secondo posto in classifica generale di categoria ma con un occhio alla possibile conquista della maglia rosa».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore