Silvia Magri: «La tecnologia ci aiuta a stare uniti, rimaniamo a casa»

A parlare è la 21enne Silvia Magri ciclista professionista di Legnano: «­È difficile allenarsi in casa, ma è necessario»

[pubblicita]«­È difficile allenarsi in casa, ma è necessario». A parlare è la 21enne Silvia Magri ciclista professionista di Legnano chen da quando è iniziata l'emergenza Covid-19n ha smesso di uscire in bici. «La tecnologia ci aiuta – afferma la legnanese – anche a comunicare con amici e compagni di squadra per confrontarci durante gli allenamenti». 

Massima la determinazione di Silvia che in questi giorni sta lavorando, per mantenere la propria forma fisica al top, così da poter tornare alla normalità quando tutto questo sarà soltanto un brutto ricordo. «Per noi che siamo abituati ad allenarci all'aria a contatto con i nostri compagni non è semplice – commenta – ma ciò non vuol dire sia infattibile, anzi».

L'atleta, che da 12 anni sale in sella per gareggiare, adesso si allena sui rulli per un'ora e mezza e poi fa palestra. «È stressante lo ammetto – spiega -, ma io e le mie compagne continuiamo a tenerci in contatto con la consapevolezza che le regole vanno seguite».

Quando è inizata l'emergenza Magri, che da due anni è professionista nella squadra Valcar Travel & service, era appena tornata da una gara in Belgio ed era pronta per affrontare un'altra sfida in Olanda. «Rispettare queste misure di restrizione è importante per la salute di tutti noi – conclude Silvia-. Dopotutto, basta stare uniti attraverso chat e video-chiamate, insomma possiamo lo stesso stare insieme durante gli allenamenti e questo rallegra le nostre giornate».

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 24 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore