Quantcast

CICLISMO: SESTA MAGLIA TRICOLORE PER MARTINA ALZINI

La fuoriclasse parabiaghese vince insieme al team lombardo la prova di inseguimento a squadre del campionato italiano di ciclismo su pista. Per lei un successo che ne consacra il talento...

Domenica scorsa a Marcallo Con Casone è arrivata la terza vittoria stagionale su strada per l’atleta parabiaghese Martina Alzini che “bagnava” per la prima volta, la freschissima maglia di Campionessa Europea su Strada nella categoria donne Allieve. Il nostro direttore, Marco Tajè, titolava così la vittoria: “Martina Alzini, chi la ferma più?"

Ed ha avuto ragione: l’atleta formatasi e cresciuta ciclisticamente in livrea SC Busto Garolfo, ha spiccato il volo a livello internazionale con la casacca della SC Cesano Maderno e ieri sera, erano circa le ore 22, Martina Alzini alla guida del quartetto lombardo composto anche dalla campionessa europea cronometro individuale, Lisa Morzenti (GSC Villongo), da Silvia Persico (medaglia di bronzo ai Tricolori su strada, Team Valcar) e Marta Cavalli (medaglia di bronzo ai campionati italiani cronometro, Team Valcar), si sono laureate campionesse d’Italia nella specialità Inseguimento a Squadre ai Campionati Italiani di Ciclismo su pista in corso di svolgimento al velodromo di Dalmine. Battuta abbastanza nettamente la formazione del Veneto “A” e quella dell’Emilia Romagna.

E con la sesta maglia Tricolore Martina Alzini conquista anche la leadership di ciclista pluritricolore della nostra zona. Un titolo tutto in rosa in attesa che i nostri corridori maschi, trovino la forza di emulare la “Stellina del ciclismo Altomilanese”; anche se oggi, per la verità, il quartetto lombardo che ha gareggiato per il titolo nazionale nella stessa specialità e categoria al maschile, si è classificato al secondo posto. Il team lombardo era composto da Mattia Geroli, (SC Busto Garolfo) e Stefano Oldani, (Team Pro Bike Junior-Busto Arsizio), entrambi di Busto Garolfo; Federico Ranghetti, (SC Calzolari-Ambrosoli), di Lozza, alle porte di Varese e Giacomo Cretti, (Team Barblanco), bergamasco.

Vito Bernardi

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Agosto 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore