Quantcast

Si rigiocherà Legnano – Leon, respinta la richiesta di una sconfitta a tavolino per i lilla

Il giudice sportivo ha confermato che "nonostante il fattivo intervento della società ospitante il persistere del ghiaccio sul manto erboso non consentiva di iniziare la gara in sicurezza"

calcio lilla

Il giudice sportivo ha deciso di respingere il reclamo effettuato dalla società brianzola, Leon, che chiedeva una sconfitta a tavolino per il Legnano, dopo l’annullamento della partita di domenica 12 dicembre per il ghiaccio lungo la fascia laterale della tribuna coperta.

Con la sentenza odierna, il giudice ha ritenuto infatti che la gara era da considerarsi sospesa per
impraticabilità del campo, riconoscendo alla società legnanese tutti gli sforzi fatti per rendere praticabile il Mari. A conferma di ciò, si legge sulla sentenza del giudice sportivo che “nonostante il fattivo intervento della società ospitante il persistere del ghiaccio sul manto erboso non consentiva di iniziare la gara in sicurezza”. Ancora da decidere la data del recupero.

Allo stadio Mari di Legnano non si è giocato. Troppo ghiaccio sul campo

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore