Quantcast

Legnano festeggia il ritorno al “Mari” con un secco 2-0 alla Castellanzese

Felice ritorno al "Mari", festeggiato dalla curva per i suoi 100 anni, per il Legnano. La vittoria contro la Castellanzese è stata meritata e frutto di un gioco migliore. Neroverdi troppo rinunciatari

Legnano calcio - Castellanzese nov 2021

Legnano – Castellanzese 2-0
Reti: Beretta (L) al 45′ e Bingo (L) all’85’
Legnano: Russo, Caradonna, Moracchioli, Bini, Bettoni, Di Lernia (Bingo dal 46′), Confalonieri (Barbui dall’87’), Beretta, Ravasi, Ronzoni (Barazzetta dal 72′), Gasparri (Gambino dall’82’). In panchina: Tamma, Barbui, Bertonelli, De Stefano, Grosso, Robbiati. All. Sgrò
Castellanazese: Cincilla, Compagnoni, Perego, Alushaj, Chessa, Colombo, Ferrandino, Meregalli, Falzoni (Gazzetta dall’82’), Piran, Melli (Mandelli dal 70′). In panchina, Asnaghi, Sestito, Mazzola, Mei , Manfrè, Baldazzi, Braidich. All.Cotta
Arbitro: Recchia di Brindisi. Assistenti: Merlino di Asti e Di Meo di Nichelino
Ammoniti: Piran (C), Moracchioli (L)

Galleria fotografica

Legnano calcio - Castellanzese nov 2021 4 di 6

Felice ritorno al “Mari”, festeggiato dalla curva per i suoi 100 anni, per il Legnano. La vittoria contro la Castellanzese è stata meritata e frutto di un gioco migliore. I neroverdi sono apparsi  troppo modesti e rinunciatari. Mai la difesa legnanese è apparsa in difficoltà, mentre quella ospite ha sofferto spesso le folate offensive degli uomini di mister Sgrò. Una bella domenica, a dispetto della pioggia, per il calcio lilla che ritrova la via del successo e un gran pubblico di oltre 700 spettatori, tra cui un appassionato e colorito gruppo di tifosi ospiti.

Primo tempo, quasi interamente dominato dal Legnano. 9′: combinazione lilla Ronzoni-Ravasi, con spericolata uscita di Cincilla sui piedi dell’attaccante di casa e lieve infortunio alla testa per il portiere neroverde che si riprende subito con una vistosa fasciatura. Un minuto dopo ancora Legnano pericoloso con una occasione per Ravasi che calcia fuori da centro area. Solo Legnano in campo. Al 24′ uscita incerta di Cincilla che recupera in due tempi una palla che stava creando una buona opportunità per i lilla. Il primo intervento di Russo al 25′ con una respinta a pugni chiusi su punizione da lontano di Ferrandino. 35′: ancora Ronzoni detta i tempi questa volta per una incursione di Beretta, fermato in angolo. 45′: la prima vera azione corale in attacco della Castellanzese mette Braidich in ottima posizione, ma l’intervento decisivo di un difensore locale mette fine all’azione. Il gol lilla al 47′ su punizione di Beretta, capolavoro dalla distanza, premia il miglior gioco espresso nel primo tempo dai padroni di casa.

Secondo tempo. Inizio scoppiettante con la Castellanzese più vivace. Finisce sui piedi di Ferrandino una bella occasione, Russo parata a terra. Ancora il portiere lilla protagonista al 58′ con una uscita sui piedi di Colombo. Al 60′, Beretta fa gridare al gol i tifosi lilla, ma la sua conclusione sbatte sotto la traversa e si allontana dalla porta neroverde. E’ di Bingo il raddoppio lilla, all’85. Una conclusione a colpo sicuro dopo un continuo batti e ribatti davanti alla porta ospite.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Novembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Legnano calcio - Castellanzese nov 2021 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore