Quantcast

Pero, le ragazze del calcio a cinque vincono la Coppa Lombardia

La squadra di mister Alessandro Tiralongo ha vinto domenica il trofeo con un 5-0 sulla Solarity al palazzetto di Castenedolo

La Coppa Lombardia del calcio a cinque è andata alle ragazze di Pero. La squadra di mister Alessandro Tiralongo ha vinto domenica il trofeo con un 5-0 sulla Solarity al palazzetto di Castenedolo. Un risultato importante e prestigioso, che qualifica le peresi alla fase finale della Coppa Italia.
 
«Un doveroso ringraziamento alle nostre atlete – ha commentato con orgoglio il presidente del GS Pero Mauro Carrano dall’inizio della stagione agonistica non hanno perso una sola partita e il primo posto ci permetterà di raggiungere l’ambizioso traguardo della A2. Giocheremo contro società quotate a livello nazionale e questo rappresenta certamente un motivo di orgoglio per Pero. Di nuovo i complimenti allo staff tecnico, alle giocatrici che studiano e lavorano allenandosi la sera».

[pubblicita] La squadra vincitrice è andata in visita anche in Comune ed è stata accolta dalla giunta. La capitana Priscila Faria De Oliveira, che nella sua lunga carriera ha conquistato il terzo posto ai mondiali del 1999 negli Stati Uniti e ha militato in squadre come l’Atletico Madrid, ha portato il trofeo vinto.

«Dobbiamo solo complimentarci con il GS Pero – ha commentato l’assessore Barletta al di là del risultato vincente rappresentano l’orgoglio della nostra comunità e non solo degli appassionati di sport». Elogi anche dal sindaco Maria Rosa Belotti: «I nostri applausi alle ragazze che portano il nome di Pero nei comuni della Lombardia e, adesso, lo porteranno anche nelle altre regioni. Da parte nostra continueremo a lavorare per garantirvi le migliori strutture dove allenarsi e giocare».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore