Quantcast

Lilla a Breno senza i propri tifosi

La Prefettura di Brescia ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi d'ingresso ai residenti nella Provincia di Milano

In occasione di Breno-Legnano di domenica 9 giugno, la Prefettura di Brescia ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi d'ingresso ai residenti nella Provincia di Milano. Porte aperte quindi allo stadio Tassara, ma solo ai tifosi di casa.

[pubblicita]         La soddisfazione della società bresciana si è manifestata in un pensiero pubblicato sui social: ""Siamo giunti all'ultima vera fermata di questo lungo ed insidioso percorso. La Serie D è davvero a tiro e passa da questi ultimi novanta minuti. E la bellezza, ufficializzata dal comunicato che tanto si attendeva, è che potremo sognare con i nostri tifosi, insieme, nel nostro Tassara".

Nessun particolare commento in casa lilla, dove la decisione poteva anche essere prevista. Certo che vietare la trasferta a una tifoseria del campionato Eccellenza è davvero un provvedimento inusuale.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore