Quantcast

Legnano Basket: “Di nuovo alle finali per un trofeo nazionale, con una gran voglia di farcela”

Il presidente Tajana si gode un'altra Final Four, ma non gradisce il calendario gare che penalizza le presenze al palazzetto di Forlì: "Contro Orzinuovi giocheremo venerdì alle 14. Come potranno seguirci i nostri sostenitori? Assurdo"

Basket - Supercoppa: Legnano sfida Livorno

Il giorno dopo la vittoria con la corazzata Livorno e la qualificazione alle finali di Forli per la Suercoppa di basket, Marco Tajana, presidente del Legnano Basket, è carico come una molla: «Non è la prima volta che ci qualifichiamo per una fase finale e questa volta vogliamo farcela davvero».

«Abbiamo una squadra completa, con giocatori intercambiabili così da mantenere sempre alto il livello -commenta il presidente -. La solidità della squadra dello scorso anno è stata rafforzata con elementi giusti. Sacchettini sapevamo bene quanto fosse adatto al nostro gioco. Antonetti è un cambio tosto. Mazzantini non l’abbiamo proprio scoperto oggi. Drocker è stato preso per un’alternanza con Marino, elemento fondamentale. Queste partite con Sangio, Omegna e Livorno sono state vere, non sono state soltanto test amichevoli, e hanno confermato la validità del percorso intrapreso».

«Alla coppa, compresa un’annata in A2, a Bologna, ci siamo già andati vicini. Speriamo questa volta di arrivare fino in fondo – prosegue Tajana che alla soddisfazione unisce un aspetto polemico -. Quello che spiace è giocare venerdì alle 14. Caspico anticipare per le elezioni di domenica, ma noi lavoriamo tanto, ci impegniamo a promuovere un prodotto di qualità, ma non si può farci giocare in un orario così insolito. Le soluzioni sarebbero state tante, ma così è autopenalizzante. In un palazzetto di 6.500 spettatori, come quello di Forlì, noi saremo in trenta, in tutto non so se arriveremo a un centinaio. Che immagine diano del movimento. Non essendo inoltre abituati a giocare alle 14, anche lo spettacolo non sarà all’altezza di una final four».

In semifinale, Legnano ritrova Orzinuovi, affrontata nel 2014, anno della promozione in A2, quando era allenata proprio da Riccardo Eliantonio: «Squadra forte, ma lo era anche Livorno – afferma Tajana -. E’ una partita secca e, come tale, difficile per natura, qui infatti non c’è paracadute. Noi comunque andiamo con lo spirito giusto».

Il programma della Final Four della Supercoppa LNP 2022 Old Wild West di Serie B (Forlì, Unieuro Arena, 23-24 settembre).

SEMIFINALI – VENERDI’ 23 SETTEMBRE
Ore 14:00 3G Electronics Legnano Knights – Agribertocchi Orzinuovi
Ore 16:15 Liofilchem Roseto-Geko PSA Sant’Antimo

FINALE – SABATO 24 SETTEMBRE
Ore 18:00 – Finale Supercoppa LNP 2022 Serie B

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore