Quantcast

Legnano Basket: vittoria al cardiopalma (77-76) e Tajana lancia l’urlo mondiale di Tardelli

Un canestro a fil di sirena prima viene assegnato a Bergamo (sarebbe stato 77-78), poi annullato e così vince Legnano 77-76. La serie si sposta a Bergamo - IL VIDEO DEGLI ULTIMI 10 SECONDI

Legnano – Bergamo 77-76
Legnano: Leardini 7, Cepic 13, Bianchi 7, Casini 19, Marino 10, Solaroli 5, Bassani, Pisoni, Terenzi 11 , Fattori 5, Dell’Acqua, Ferrario A. Coach, Eliantonio
Bergamo: Savoldelli 2, Simoncelli 14, Sodero 17, Bedini 9, Dell’Agnello 10, Piccinni, Isotta 10, Rota, Manenti 1, Ikechukwu Ihedioha 10, De Martin, Cagliani 3. Coach, Cagnardi
Arbitri: Marzo di Lecce e Palazzo di Campobasso

Incredibile al PalaBorsani! Legnano prima perde, poi vince! Finale giallo con la decisione degli arbitri che prima assegnano un canestro sulla sirena a Bergamo (sarebbe stato 77-78), poi tra le proteste del pubblico di casa e il confronto con il tavolo il  canestro non viene più attribuito. Vince così Legnano 77-76 una partita degna dei playoff. Tirata,  incerta, giocata a ritmi da motogp per tutti i 40 minuti. Tajana, dopo l’aeroplanino, si inventa l’urlo alla Tardelli!
Sembrava decisivo lo scatto in avanti di Legnano all’inizio dell’ultimo quarto (63-57 al 33′ e 69-62 al 35′), ma non si erano fatti i conti con la forza di reazione degli ospiti tornati sotto a 13 secondi dalla fine. Legnano ha la palla in mano, ma la perde. Bergamo ha 10 secondi per andare a canestro. Ci va, ma oltre la sirena. Non per gli arbitri, che prima assegnano i 2 punti, poi richiamati dal (pubblico) e dal tavolo, ci ripensano. Legnano va sul 2-0, ma a Bergamo, sicuri, sarà durissima.

Così il dg Maurizio Basilico: «È stata una partita grandiosa, meglio di così non si poteva fare. Complimenti a Bergamo: una squadra forte e intensa. Ora dobbiamo riprendere le forze per Gara3: sarà una super battaglia. Durante la gara abbiamo sprecato tante palle, ma alla fine l’abbiamo spunta. Complenti a tutti, anche al nostro pubblico… alla nostra curva!».


Legnano – Bergamo 77-76

11 secondi alla fine, palla a Legnano: palla persa Legnano. Bergamo in attacco: 77-76
13 secondi alla fine- palla a Bergamo: Simoncelli in lunetta 77-76
15 secondi alla fine – Casini in lunetta 77-74
39′ – Cepic in lunetta 75-69. Simoncelli in lunetta 75-71. 75-74 a 16 secondi dalla fine
37′ – Cepic 73-67
36′- Bergamo in lunetta 71-65. Bergamo torna sotto 71-67. Time out Legnano
35 ‘-Marinooo 69-62. Solaroli in lunetta 71-64
34′ – Legnano già 5 falli di squadra.
33′ – Cepic 63-57. e ancora Casini 66-60
32′ – Marinoooo 58-55.  Casiniii 61-57

Terzo quarto: Legnano – Bergamo 55-55
29′ – Soderoooo 53-53 – Casini in lunetta 55-55
26′ – Terenzi 52-50. Fallo intenzionale di Simoncelli, terzo fallo. Terenzi in lunetta 53-50
24′ – parità 50-50
22′ – Leardini in lunetta 45-42  e ancora da sotto 47-45. Leradiniiii 50-45 (7 punti di fila di Leardini)

Secondo quarto: Legnano – Bergamo 43-42
18′ – Terenziiii 39-39.  Marino in lunetta con 3 tiri 40-39.
16′ – Bianchiiii 34-34 – Cepic 36-36
14′ – 5-0 per Bergamo che scappa via di nuovo 28-32
12′ –  Troppi errori per Legnano 17-25. Fattoriiii 20 -25 e poi Bianchi 22-25 e ancora Casiniii 25-27 e ancora Casiniii 28-27. In 45 secondi 11-0 per Legnano

Primo quarto: Legnano – Bergamo 17-23
9′ – Fattori in lunetta 15-20, poi gioco da di Simoncelli 15-23. Bianchi da sotto e subisce fallo 17-23
8′ – Momento favorevole a Bergamo 13-20, con un parziale di 9-0.
6′ – Gioco da per Simoncelli 10-11. Terenziiii 13-11.
4′ – Marinoooo (7-7). Sorpasso con Cepic 10-8
2′ – Primi punti di Bergamo 0-2, replica Terenzi 2-2. Cepic in lunetta 4-5

Seconda gara dei playoff di serie B. Legnano Basket torna al PalaBorsani contro Bergamo, per mettere una seria ipoteca al passaggio del turno

Legnano: Leardini, Cepic, Bianchi, Casini, Marino, Solaroli, Bassani, Pisoni, Terenzi, Fattori, Dell’Acqua, Ferrario A. Coach, Eliantonio
Bergamo: Savoldelli, Simoncelli, Sodero, Bedini, Dell’Agnello, Piccinni, Isotta, Rota, Manenti, Ikechukwu Ihedioha, De Martin, Cagliani. Coach, Cagnardi
Arbitri: Marzo di Lecce e Palazzo di Campobasso

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore