Quantcast

Basket: Legnano – Oleggio 82-72

Inizio difficile per Legnano che per quasi tutto il primo quarto ha subito il gioco di Oleggio. Poi i Knights non hanno lasciato più spazio agli avversari. Domenica 7 novembre il derby contro Sangiorgese

Legnano Basket - Magic Oleggio 82-72

Legnano ha sconfitto Oleggio 82-72 (27-24; 45-39; 66-52; 82-72). Con questa vittoria i Knights hanno mantenuto la striscia positiva e adesso hanno alle spalle cinque vittore consecutive. La prossima sfida sarà fuori casa contro la Sangiorgiese: un derby decisamente sentito ed importante che si terrà alle 18 di domenica 7 novembre.

Galleria fotografica

Legnano Basket - Sfida casalinga contro Oleggio 4 di 32

«Sicuramente siamo contenti di queste cinque vittorie di fila conquistate da inizio campionato: non è poco – commenta il presidente Marco Tajana -. È bello vedere che anche in questa seconda gara in casa c’è stato il tutto esaurito: anche avere 900 spettatori non è poco. Adesso ci sarà il derby contro la sangiorgese, che sarà una partita difficile, poi i match con Piombino e Vigevano: se vinciamo sarà per noi uno spartiacque perché il nostro obiettivo è arrivare tra le prime due in classifica per poter partecipare alla Coppa Italia». Emozionato anche il GM Basilico che ha ringraziato il pubblico «che come sempre è il nostro sesto uomo in campo». Coach Eliantonio si è ritenuto soddisfatto in parte visto che Legnano ha faticato a carburare nel primo quarto ed ha mostrato momenti di deconcentrazione sul finale.

Miglior marcatore
Legnano:
Bianchi (23 punti), Terenzi (18 punti), Casini (13 punti), Marino (12 punti), Cepic (6 punti), Leardini (4 punti)
Oleggio: De Ros (18 punti), Riva (14 punti), Giampieri (11 punti), Negri (11 punti), Del Debbio (7 punti), Maresca (7 punti) e Seck (4 punti)

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE A 2021/22 – Risultati 5^ giornata
Libertas Livorno 1947-All Food/Enic Firenze 72-62
Coelsanus Robur et Fides Varese-Use Computer Gross Empoli 69-64
Elachem Vigevano-S.Bernardo/Abet Langhe Roero 83-53
Riso Scotti Pavia-Cipir College Borgomanero 98-83
Unicusano Pielle Livorno-Solbat Piombino 85-75
Sintecnica Cecina-Paffoni Fulgor Omegna 61-80
La Patrie San Miniato-LTC Group Sangiorgese Basket 60-57
3G Electronics Legnano-Mamy.eu Oleggio 82-72

Classifica: Elachem Vigevano 10 (5-0); La Patrie San Miniato 10 (5-0); 3G Electronics Legnano 10 (5-0); Riso Scotti Pavia 8 (4-1); S.Bernardo/Abet Langhe Roero 8 (4-1); Paffoni Fulgor Omegna 8 (4-1); Libertas Livorno 1947 6 (3-2); Coelsanus Robur et Fides Varese 4 (2-3); Mamy.eu Oleggio 4 (2-3); Unicusano Pielle Livorno 2 (1-4); All Food/Enic Firenze 2 (1-4); Sintecnica Cecina 2 (1-4); Use Computer Gross Empoli 2 (1-4); LTC Group Sangiorgese Basket 2 (1-4); Solbat Piombino 2 (1-4); Cipir College Borgomanero 0 (0-5)


Finale: 82-72
Sul fil di sirena Terenzi torna a canestro 82-72
39′: 80-68; Terenzi va a canestro su assist di Bianchi
38′:
76-65; momento di deconcentrazione per Legnano: Oleggio tenta di avvicinarsi con De Ros. Ancora Time out
36′:
74-58; Time out Legnano
35′:
74-56; spettacolare schiacciata di Leardini
31′:
70-52; l’ultimo quarto incomincia con l’incontenibile Bianchi e i punti di Terenzi

Legnano sfida in casa Oleggio 31 ottobre

Fine terzo quarto: 66-52
29′: 66-52; Leardini e Terenzi consolidano la fuga biancorossa
27′:
61-48; Tiro dall’area di Terenzi (58-44) e poi ecco la bomba di Casini 
24′:
52-41; Knights in fuga: punti di Solaroli su assist di Bianchi
21′:
50-39; Legnano torna in campo più scatenata che mai con Terenzi a canestro (48-39) e poi Marino


Miglior marcatore per Legnano: Bianchi 19 punti. A seguire con 6 punti Marino e Cepic, 5 punti Casini e Terenzi. Solaroli 4 punti
Miglior marcatore per Oleggio: Riva con 10 punti seguito da De Ros 9punti, Negri 5, Seck 4, Del Debbio e Giampieri 3


Fine secondo quarto: 45-39 per tutto il quarto Legnano ha mantenuto il vantaggio. Gli avversari hanno cercato di accorciare le distanze con i punti di Riva (10 punti) e De Ros (9 punti). Spettacolare il tiro da due punti a fine quarto di Bianchi. 
19′: 45-39; canestro a il di sirena di Bianchi: pubblico in visibilio
17′:
39-32; Oleggio accorcia le distanze, ma Legnano resta avanti con il tiro realizzato dall’area di Bianchi su assist di Marino 
15′:
36-29;  un tiro libero su due di Solaroli su fallo di Giampieri. I Knight cercano di andare in fuga. Time out
12′: 31 -26; Il secondo quarto inizia con i tiri liberi di Cepic i punti di Leardini

Fine primo quarto: 27-24 Inizio difficile per Legnano che per quasi tutto il quarto ha subito il gioco di Oleggio. La svolta è arrivata al 9′ con Casini e Bianchi: i Knights sono tornati in partita e alla fine del quarto sono finalmente andati in vantaggio con i punti di Marino
9′: 24-24; Legnano c’è! Ecco il pareggio con la bomba di Casini e i due punti di Bianchi
7′:
14-22; i Knights tentano di avvicinarsi con la tripla di Marino (12-14). Ma gli avversari non ci stanno: bomba di Giampieri e altri due punti di Riva. Legnano è a -10
4′: 9-14; inizio faticoso per Legnano: Oleggio ne approfitta con i punti di Riva. Legnano chiede time out
1′: 2-2; Inizio combattuto prima i due punti di Riva (Oleggio) poi la risposta di Bianchi

Quintetto base in campo per Legnano: Terenzi, Solaroli, Marino, Bianchi e Cepic

Quintetto in campo per Oleggio: De Ros, Del Debbio, Giampieri, Riva e Del Debbio.
Arbitri: Marco Zuccolo di Pordenone (PN) e Gabriele Occhiuzzi di Trieste (TS)


Legnano per quinta gara di andata del Campionato in serie B sfiderà in casa Oleggio. Palla a due alle 18 al Pala Borsani di Castellanza. I Knights scenderanno in campo senza Roveda. L’obiettivo per i biancorossi è quello di mantenere la striscia positiva, che per ora conta quattro vittorie e zero sconfitte.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Legnano Basket - Sfida casalinga contro Oleggio 4 di 32

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore