Quantcast

Il sogno del Legnano Basket: tornare nel 2021 a un campionato nazionale

L'obiettivo dei Knights è unire le forze con altre società del territorio, Marnate e Gallarate, per allestire una formazione in grado di disputare il campionato di serie B

Inaugurazione Palaborsani - Knights Castellanza

Traccia un bilancio e rilancio il sogno di un ritorno a un campionato nazionale Marco Tajana, presidente del Legnano Basket Knights nel saluto all’alba dell’anno nuovo.

«Il 2020 – spiega Tajana – è stato un anno scarsamente impegnativo a causa del covid, ma comunque intenso d’estate con il Camp in cui abbiamo dimostrato come la nostra società può lavorare anche in una situazione difficile come ha imposto la pandemia. La presenza di 130 ragazzi per sette settimane ha rappresentato un successo».

«A settembre – prosegue il presidente – la novità di vincere, insieme a Sport più, la gestione del Palaborsani. Poi di nuovo il virus ci ha fermato. Non sappiamo quando potremo ripartire. Io spero per la fine di gennaio di riportare tutti i giovani in palestra. Il primo augurio è che finisca la pandemia. Noi siamo sportivi e teniamo duro».

Infine il pensiero alla prima squadra: «Vedremo se si potrà ripartire a gennaio, ma in ogni caso il sogno per la prossima stagione è tornare con il movimento nei campionati nazionali».

Tajana non lo dice chiaramente, ma l’obiettivo è unire le forze con altre società del territorio, Marnate e Gallarate, per allestire una formazione in grado di disputare il campionato di serie B. Un progetto ambizioso nello stile del presidente legnanese al quale le sfide, a volte temerarie, offrono motivazioni per altri impensabili.

Nella immagine in copertina, l’inaugurazione del Palaborsani con la gestione Legnano Knights – Sport più

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore