Quantcast

Forgiati Legnano Basket, pronti per essere di nuovo protagonisti

I Forgiati senza perdere tempo hanno già cominciato a raccogliere le adesioni per la nuova avventura

Generico 2018

Mercoledì 2 luglio i Forgiati Legnano Basket, guidati dall’inossidabile presidente Gianmario Dell’Acqua, sono stati ospitati dagli amici del Bar Grillo di Legnano per salutare con un brindisi la fine della strana stagione 2019-2020. Sarà il fatto che il bar è sede del fan club dei Knights, sarà che l’efficientissimo titolare Dany (supportato da un fantastico team) era presente con gli altri amici della Gioventù Forgiata, Tino Patano, Guelfi, Pellegrini e Marco Gariboldi, (nella doppia veste di supporter della Gioventù e giocatore dei Forgiati), sarà che la dirigenza dei Knights era rappresentata dal presidente Marco Tajana, da Antonio Fagotti e da Carlo Ferrario, ma all’interno del locale, rispettando rigorosamente le attuali norme di sicurezza, nonostante le mascherine protettive, si respirava un inebriante profumo di Legnano Basket.

«I Forgiati – commenta Ginaluca Lazzati, portavoce del gruppo – hanno potuto riassaporare di persona dopo le restrizioni degli ultimi periodi, quel fantastico senso di gruppo che non si era mai smarrito ma che era divenuto molto social e virtuale. Nonostante non abbiano messo più piede sul parquet da fine febbraio, i master non hanno affatto perso la voglia ed il desiderio di rimettersi in corsa dietro la palla a spicchi. La serata infatti è servita oltre che ad archiviare l’ultima annata, per mettere le basi, se possibile da settembre, per la nuova stagione, la quattordicesima».

Caricati dalle parole di stima spese dal presidente Tajana e confermati tra i cestisti che calcheranno sicuramente il campo secondario del PalaBorsani, i Forgiati senza perdere tempo hanno già cominciato a raccogliere le adesioni per la nuova avventura. Pronti ad essere ancora protagonisti e ad onorare i colori bianco rossi del Legnano Basket.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore