Parabiago PuntoeBasket, la Under 16 Uisp è campione regionale

Il titolo è arrivato con la vittoria in finale sulla Fulgor Lodi

La squadra Under 16 Uisp del Basket Parabiago PuntoeBasket è campione regionale. Il titolo è arrivato con la vittoria in finale sulla Fulgor Lodi. Questa è la ciliegina sulla torta per la società di pallacanestro che proprio quest'anno spegne le sue prime 25 candeline.

Di seguito il comunicato integrale della società.


[pubblicita] Si chiude con la ciliegina sulla torta il 25esimo anno di attività del Basket Parabiago PuntoeBasket del presidente Sergio Nebuloni e dei dirigenti Tiziano Zappa, Alberto Pogliana, Francesco Pompa e Paolo Volontieri.  
 
La squadra Under 16 Uisp allenata da Massimiliano Bertei e Andrea Albertalli ha vinto il titolo di campione regionale sconfiggendo in finale per 64 – 46 la Fulgor Lodi sul campo neutro di Monza. L’annata 2018/19 del Basket Parabiago si chiude con 145 atleti che hanno partecipato ai campionati under 16 FIP E UISP allenati da Albertalli e Bertei, under 14 UISP allenati da Giovanni Frantini e Jonatha Martinez, under 13 FIP allenati da Stefano Cortesi e Luca Ottolia.
 
Nel settore minibasket il sodalizio parabiaghese ha partecipato ai tornei FIP Aquilotti e Scoiattoli sotto la guida dell’Istruttore Nazionale Andrea Soffientini.    

Ancora più corposo è il programma per il prossimo anno sportivo con le squadre Puntoebasket Basket  Parabiago che si iscriveranno ai campionati: 
Under 16 FIP e UISP ragazzi nati nel 2004 e 2005
Under 14 FIP ragazzi nati nel 2006
Under 13  FIP ragazzi nati nel 2007 
Esordienti FIP ragazzi nati nel 2008.   

In questo finale di stagione sarà possibile allenarsi con i gruppi della prossima stagione anche per nuovi atleti, prendendo contatto con il dirigente responsabile del settore Giovanile,  Alberto Pogliana al 3474370261.  

Ufficio stampa Basket Parabiago

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore