A3: Canegrate vince a Moncalieri 67-50

Trasferta insidiosissima ed inizio partita in ripidissima salita per le arancionere che al 2’ si ritrovano sotto 6-0, ma Canegrate non accusa il colpo...

Le ragazze del Basket Canegrate vincono in trasferta a Moncalieri 50-67, una gara difficile in quanto le atlete neroarancio avevano subito due sconfitte nei precedenti scontri. Di seguito la cronaca della partita.


Archiviata la sconfitta di Costa Masnaga nell’ultima partita della “fase di qualificazione” (59-51), Canegrate bruciava dalla voglia d’iniziare la “fase ad orologio” col piede giusto.

Primo ostacolo di percorso: le terribili ragazzine di Moncalieri che avevano già negato il successo a Capitan Morelli & C. nelle 2 precedenti sfide.

Trasferta, dunque, insidiosissima ed inizio partita in ripidissima salita per le arancionere che al 2’ si ritrovano sotto 6-0! Canegrate non accusa il colpo e, grazie alla striscia di 7 punti consecutivi di una scatenata Mistò seguiti da un canestro di Francesca Cassani, la squadra di coach Paletti guadagna il primo vantaggio della partita (8-9).

La grande energia difensiva di tutta la squadra, positivamente contagiata dall’ingresso di De Bernardi (fondamentali i suoi palloni recuperati in questo frangente), permette a Canegrate di chiudere meritatamente in vantaggio il primo quarto 14-20 (ben 11 punti a referto di Mistò).

Secondo periodo all’insegna dell’equilibrio con Pogliana, Quarantelli e Nicolazzo a lottare come forsennate nel pitturato difensivo per arginare il talento della giovanissima (e altissima) Trucco che trova comunque il modo di segnare 2 ottimi canestri oltre l’arco dei 3 punti.

Cassani e Mistò, imperterrite, replicano alle avversarie sfruttando a dovere gli assist di Morelli e Smaldone. Al rientro negli spogliatoi le arancionere conducono 28-35.

L’intervallo lungo non abbassa il livello di concentrazione di Canegrate che nel terzo quarto rintuzza ogni tentativo di rimonta delle ragazze di coach Spanu. Quarantelli domina l’area difensiva con grande applicazione e sacrificio (ben supportata da Pogliana e De Bernardi), trovando altresì il modo di contribuire in attacco con 3 liberi segnati.

Anche Morelli (4) e Cavaleri (2) vanno a referto coi loro primi punti, irrobustendo il margine di vantaggio all’inizio dell’ultimo quarto di gioco (41-51).

E negli ultimi 10’ si rivedono (finalmente) le vere guerriere in divisa rigata, quelle che INSIEME stringono le maglie difensive concedendo solo 9 punti alle padrone di casa e che ne mettono a referto ben 16 (di cui 6 “pesantissimi” firmati da Ludovica Rossini con tre coraggiose penetrazioni).

Risultato finale: Moncalieri – Canegrate 50-67

Prossimo turno “serale”: sabato alle 21 al Knights Palace contro Savona!

AZZURRA MONCALIERI – BASKET CANEGRATE 50-67 (14-20, 28-35, 41-51)

TABELLINO: Cassani G. ne, Morelli 6, Cavaleri 2, Nicolazzo, F. Cassani 17, Mistò 22, De Bernardi 2, Rossini 9, Quarantelli 8, Castiglioni R. ne, Smaldone 1, Pogliana.

All. Paletti, Vice All. De Witt.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore