Quantcast

Anche ad Asti la KBA si è fatta sentire

Prossimo weekend sarà molto impegnativo per la KBA in trasferta ad Atene - Grecia per la gara Internazionale Athens Challenge 

Oggi appuntamento di kickboxing nella città di Asti alla prima gara di qualificazione per i Campionati Italiani. Alla presenza di 800 atleti, la KBA si è fatta sentire. 

Per la KBA team Point Fighting Cup TOPTEN del B. Fit Legnano e Sporting Varese, 16 Atleti in gara raccolgono 16 medaglie, di cui 6 ORI, 7 ARGENTI e 3 BRONZI.

Gli ORI nella cinture blu/nere vanno a: Simone Faltracco categoria Old Cadets -42kg, Davide Bivio categoria Young Cadets -37kg, Giacomo Lenzini categoria Senior -63kg, Rei Mucaj categoria Senior -69kg,

Nelle cinture colorate gli ORI sono per: Matteo Romano categoria Young Cadets -45kg, Giada Parise categoria Junior/Senior -60kg,

Gli ARGENTI vanno nelle cinture blu/nere a: Gregorio Amboldi, Gabriele Zummo, Giulia Battaglini, Gaia Basilico, Lara Bonfanti, Yekrem Ferrari e nelle cinture colorate a Valerio Bignami. 

I tre BRONZI sono per Riccardo Mocchetti e Alberto Invernizzi nelle cinture blu/nere, mentre nelle cinture colorate per Luigi Bucci.

Prossimo weekend sarà molto impegnativo per la KBA in trasferta ad Atene – Grecia per la gara Internazionale Athens Challenge con cinque atleti del team.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore