Quantcast

Doppio colpo di Mattia Bellucci al Challenger di Cordenons

Prosegue l’ottimo periodo del tennista di Castellanza, che ha battuto prima Carabelli e poi Dzumhur

mattia bellucci

Si giocherà nel pomeriggio di venerdì 5 agosto i quarti di finale contro il torinese Andrea Vavassori, ma in ogni caso il Challenger di Condenons (provincia di Pordenone), per Mattia Bellucci ha già riservato grandi soddisfazioni. (foto Facebook –Eurosporting Cordenons)

Il 21enne tennista di Castellanza ha infatti superato due ostacoli molto probanti, ma in particolare li ha scavalcati con due prestazioni eccellenti.

Dopo aver sconfitto Riccardo Balzerani alle qualificazioni (6-2 6-2), ai sedicesimi di finale è toccato all’argentino Camilo Ugo Carabelli, battuto con un netto 6-2 6-4. Ai quarti di finale Bellucci si è trovato di fronte il bosniaco Damir Dzumhur, ex numero 23 del mondo; il giovane mancino non si è fatto spaventare e, anzi, ha tirato fuori una prestazione di alto livelli imponendosi 6-2 6-1.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore