Quantcast

Primarie di Canegrate: per il trasporto a scuola arriva il carpooling

L'obbiettivo è quello di portare i bimbi a scuola a costo zero, alleggerendo il traffico e rispettando l'ambiente. Il pullman dedicato in tre anni ha sempre circolato a metà della capienza

bambini scuola elementare generica

Portare i bimbi a scuola a costo zero, alleggerendo il traffico e rispettando l’ambiente. È l’obiettivo del progetto carpooling che l’amministrazione di Canegrate intende realizzare per sostituire il trasporto per le Primarie. Già perchè il pullman dedicato, in tre anni, ha sempre circolato a metà della capienza. A tal proposito il Comune ha inviato alle famiglie un questionario per capire quanto potrebbe essere efficace il nuovo servizio. E la risposta è arrivata subito: in questo momento sono oltre 300 i questionari compilati e consegnati.

«Negli ultimi tre anni scolastici il Comune ha attivato il trasporto alla scuola primaria, ma il numero degli iscritti è sempre risultato al di sotto della soglia minima prevista, ossia 40: nel 2018-19 erano 31; 26 nel 2019-20 e nel 2020-21 29 (9 dei quali di quinta). Il pullman ha sempre circolato a metà della capienza, in un quadro insostenibile per le finanze comunali. Stiamo quindi attivando per il prossimo anno scolastico un servizio alternativo attraverso il carpooling (per informazioni:http://bit.ly/CarpoolingCanegrate). In questo modo non solo sostituiamo il trasporto con un servizio a costo zero per le famiglie e benefit per coloro che aderiscono, ma andiamo a ridurre la pressione sull’ambiente dovuta alla circolazione delle auto private, spingendo le famiglie a condividere i mezzi in sicurezza. Ciò nell’immediato porterebbe al primo positivo risultato di ridurre la congestione del traffico nei pressi della scuola primaria».

Il 4 giugno si è tenuta un’assemblea sull’argomento: «Abbiamo anche distribuito un questionario in forma digitale e cartacea – spiegano dal Comune -. Ringraziamo la Scuola per la preziosa collaborazione, il Comitato Genitori e i rappresentanti di classe per la bella spinta che hanno dato a questa iniziativa. In totale ad oggi sono stati raccolti oltre trecento questionari che ora saranno rielaborati dagli esperti di “Scuola bis” ai fini dell’organizzazione del servizio. (https://www.scuolabis.it/».


Per partecipare al questionario online consultare il sito di ScuolaBis: https://www.scuolabis.it/…/que…/questionario-online.html
Oppure scaricarlo dal sito del Comune: http://www.comunecanegrate.it/navigazione.php?idMenu=198…
e spedirlo a educativi.sport@comune.canegrate.mi.it

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore