Il Facchinetti vince il premio impresa 4.0 con il progetto “BeeSafe”

La scuola del Varesotto ha vinto con un sistema di supervisione per arnie

E' l'ISIS Facchinetti di Castellanza a vincere il secondo Premio Impresa 4.0, lanciato da ABB Italia. La scuola del Varesotto ha guadagnato il riconoscimento con il progetto "BeeSafe", un sistema di supervisione per arnie con due principali funzionalità: un sistema di monitoraggio dei parametri ambientali dell’arnia e dello stato di salute delle api e un antifurto, che integrato al sistema di controllo, evita il furto e la devastazione delle arnie.

[pubblicita]Il prodotto – risultato primo tra 34 progetti da tutta Italia – offre la possibilità di digitalizzare il settore agricolo, con attenzione alla qualità produttiva. Il sistema ha ampie possibilità di sviluppo anche grazie alla connessione in rete e all’utilizzo di sistemi di alimentazione ad energia solare. La raccolta dei dati e l’osservazione da remoto, offrono la possibilità di studio e analisi su vasta scala del benessere delle api aprendo a nuovi approcci a tutela e salvaguardia dell’ecosistema.

«Abbiamo premiato l’intraprendenza, l’innovazione tecnologica supportata dal digitale e la capacità di trasformare in soluzioni un’esigenza del mercatoafferma Mario Corsi, Amministratore Delegato di ABB Italia. I processi di co-creazione alla base del progetto BeeSafe rispecchiano il nostro approccio al mercato: un dialogo con i nostri clienti per poter sapere di più, fare di più e meglio nei processi produttivi grazie alla tecnologia digitale. Questo giovane team ha interpretato brillantemente questo approccio, dimostrando grandi potenzialità imprenditoriali e digitali».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore