Quantcast

Internet e smartphone: “Usateli con diligenza”

Questo l'avvertimento del nucleo Anticontraffazione e reati informatici della Polizia Locale di Milano agli studenti di quinta dell'istituto Barbara Melzi di Legnano...

«Usate con diligenza i mezzi telematici, tutti i vostri dati personali finiscono in rete, dovete esserne consapevoli». Questo l'avvertimento del nucleo Anticontraffazione e reati informatici della Polizia Locale di Milano agli studenti di quinta dell'istituto Barbara Melzi di Legnano. In cattedra il materiale sequestrato, dalle scarpe alle borse, per mettere in guardia sul fenomeno delle truffe nella compra-vendita anche on-line.

«Quando effettuate un acquisto su internet il consiglio è di affidarvi a siti conosciuti o di fare sempre ricerche sul venditore». Una lezione diretta e dinamica con filmati ed esempi concreti di quello che avviene dietro lo schermo di un piccolo ma potentissimo telefono. «Potete cancellare tutta la memoria interna ma i vostri dati personali sono rintracciabili». Accade anche per gli smartphone rivenduti sul mercato, video e immagini possono essere recuperati per altri fini. A preoccupare anche i dati sulle dipendenze da internet, in costante aumento e la percentuale di tutto ciò che è visibile sulla rete, pari a solo il 5 % del totale. 

Di seguito le interviste ai ragazzi

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore