Istituto Tirinnanzi in Regione

Della delegazione facevano parte anche 27 ragazzi portoghesi del Colégio San Tomás di Lisbona, ospiti delle classi terze del Liceo...

In questi giorni il consigliere regionale del Gruppo “Maroni Presidente” Carolina Toia ha accompagnato una delegazione di studenti del Liceo scientifico “Talisio Tirinnanzi” di Legnano (Milano) nella sede del Consiglio regionale della Lombardia. Durante la visita gli studenti, dopo una illustrazione da parte del consigliere sulle funzioni e le caratteristiche della “macchina regionale”, hanno svolto una simulazione dei lavori del Consiglio, nell’Aula di via Fabio Filzi 22 a Milano. Della delegazione facevano parte anche 27 ragazzi portoghesi del Colégio San Tomás di Lisbona, ospiti per una settimana degli studenti delle classi terze del Liceo.

«Sono stata felice di ospitare i ragazzi del Liceo scientifico “Tirinnanzi” – ha commentato Carolina Toia –. Credo sia stata per loro di un’occasione preziosa e irripetibile di conoscere “dal vivo” l’Istituzione Regione e il metodo di lavoro del Consiglio regionale. Il gemellaggio con gli studenti portoghesi rientra in un progetto di internazionalizzazione promosso dall’Istituto di Legnano per favorire gli scambi culturali, il confronto e le conoscenze dei ragazzi».

«La lingua nella quale comunicano fra loro i ragazzi – rileva la consigliere della Lista Maroni – è l’inglese, il che permette di verificare e potenziare la qualità dell’apprendimento linguistico del Liceo. Anche l’intera simulazione della seduta del Consiglio regionale di oggi si è svolta interamente in inglese, a conferma dell’importanza che l’apprendimento di questa lingua riveste nell’ambito della programmazione didattica dell’Istituto legnanese».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore