Quantcast

La Cisl Pensionati incontra i cittadini di Villa Cortese per parlare di sanità

Sono stati diversi i temi trattati durante l'incontro organizzato dalla Cisl Pensionati Milano Metropoli in collaborazione con l'associazione Pensionati ed Anziani di Villa Cortese

Cisl Pensionati - Incontro sulla sanità a Villa Cortese

La sanità pubblica come bene comune da preservare e migliorare. E poi i problemi del sistema e le nuove riforme non ancora attuate. Sono stati diversi i temi trattati durante l’incontro organizzato dalla Cisl Pensionati Milano Metropoli in collaborazione con l’associazione Pensionati ed Anziani di Villa Cortese. Un momento di confronto tenutosi la mattina di mercoledì 7 settembre nella sala consigliare villacortesina al quale hanno partecipato almeno una trentina di cittadini. In sala anche l’assessore Emanuela Gianello.

Galleria fotografica

Cisl Pensionati - Incontro sulla sanità a Villa Cortese 4 di 5

Ad intervenire sul delicato argomento sono stati Luigi Maffezzoli segretario della FNP Cisl Milano Metropoli con i colleghi della FNP legnanese Giuseppe Oliva, Ines Caputo e Gabriella Tonello, segretario generale Fnp Cisl Milano Metropoli. I sindacalisti hanno delineato lo stato di salute del sistema sanitario nazionale e territoriale. Proprio in questo contesto hanno invitato l’amministrazione a partecipare nella realizzazione di un patto del benessere del cittadino per «aprire un confronto e un dialogo sulle strategie sanitarie in programma sul territorio dell’Alto Milanese dove sono previste l’apertura della Casa e quella dell’Ospedale di Comunità».

I problemi descritti sono molteplici: la carenza di personale sanitario, le lunghe liste d’attesa, la tardiva attivazione delle case di Comunità e delle strutture per le cure di continuità. A questo si aggiungono l’assenza di una visione futura che contempli la cura degli anziani e la mancanza di comunicazione con le istituzioni. A preoccupare sono le tempistiche di una riforma che sembra bloccata: «La situazione dalla scorsa primavera a oggi non è cambiata. Tutt’oggi manca un tavolo di confronto per poter risolvere questo scoglio nel quale il sistema sembra incagliato – aggiungono i sindacalisti -. La politica poi non sta nemmeno trattando il tema durante la campagna elettorale. Eppure la salute è un tema che tocca tutti».

Durante l’incontro diversi cittadini hanno portato la loro testimonianza: «C’è stato chi ha parlato della mancanza di medici di medicina generale, altri hanno raccontato la loro odissea con le liste d’attesa – spiegano i sindacalisti -. Le situazioni raccontateci, fatti anche da noi denunciati come quello di Leonardo, stanno diventando sempre più comuni. A parer nostro dobbiamo tutti governare questi cambiamenti».

L’incontro organizzato a Villa Cortese è il primo di una serie: «Abbiamo intenzione di tenere un convegno anche a Legnano e in altri Comuni del territorio – affermano i sindacalisti -. Crediamo sia necessario parlare e informare i cittadini. E torniamo, poi, ad invitare le Amministrazioni a farsi promotrici con noi di un tavolo di confronto con tutte le realtà coinvolte».

«Casa di Comunità, quando aprirà a Legnano?», i dubbi della FNP CISL che propone un “Patto del benessere”

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 08 Settembre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cisl Pensionati - Incontro sulla sanità a Villa Cortese 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore