Quantcast

Vaccinazioni alla “Casa della Carità, mensa dei poveri” di Legnano

Il lavoro è stato coordinato tra medici ed infermieri dell’ASST ovest milanese e l’Azienda privata accreditata “Vita Serena Srl

Vaccinazioni alla “Casa della Carità, mensa dei poveri” di Legnano

La campagna vaccinale anti-Covid procede anche a “La Casa della Carità, mensa dei poveri” all’oratorio della Parrocchia S. Teresa del Bambin Gesù a Legnano. Gli utenti sono gli stessi frequentatori della mensa che possono accedere alla sala mensa solo muniti di green pass. Proprio per questo questa estate era stato allestito uno spazio esterno in quanto solo il 40% dei frequentatori era in possesso del certificato verde.

Galleria fotografica

Vaccinazioni alla “Casa della Carità, mensa dei poveri” di Legnano 4 di 4

È la dimostrazione che anche le categorie più fragili del nostro territorio non sono dimenticate. Il lavoro è stato coordinato tra medici ed infermieri dell’ASST ovest milanese (dott.ssa Re referente medico dell’hub vaccinale e la coordinatrice infermieristica, Fiorenza Giacomelli ) e l’Azienda privata accreditata “Vita Serena Srl”, di Legnano (responsabile infermiere Giunta, infermiere Garelli).

Il vaccino utilizzato è il Johnson & Johnson, in modo da garantirne la copertura con unica somministrazione.

L’organizzazione è stata possibile grazie alla partecipazione e disponibilità di Padre Renato Rosso (parroco di Santa Teresa del Bambin Gesù), Paolo Raimondi Evalli (responsabile della mensa), il direttore Socio-Sanitario dell’ASST Ovest Milanese Dott.ssa Gabriella Monolo, Dott. Corrado Giunta amministratore Vita Serena Srl. Alla vaccinazione hanno collaborato i volontari della Protezione civile, dell’associazione “Il sole nel cuore”, la Fondazione ospedali di Legnano.

L’organizzazione ha dimostrato ancora una volta come sia possibile l’integrazione tra ente pubblico, privato e volontariato a soddisfare le richieste sanitarie del territorio.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vaccinazioni alla “Casa della Carità, mensa dei poveri” di Legnano 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore