Quantcast

Cinque ospedali lombardi tra i migliori 250 al mondo nella classifica stilata da Newsweek

Oltre all'Humanitas, figurano l'Ospedale S. Raffaele - gruppo S. Donato al 58esimo posto, il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda (218), il Centro Cardiologico Monzino (222) e l'Istituto Europeo di Oncologia-IEO (223)

operazione niguarda

“È con particolare orgoglio e soddisfazione che rivolgo un plauso all’Istituto Clinico Humanitas”. La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, commenta così l’indagine ‘World’s Best Smart Hospitalis 2021’, secondo la quale l’ospedale milanese è il primo italiano in questa annuale classifica internazionale e il 34esimo al mondo.

La graduatoria, stilata da Newsweek con il supporto di Statista, elenca 250 ospedali al mondo. Tra i fattori presi in considerazione, la capacità di avvalersi delle tecnologie più avanzate, l’uso di intelligenza artificiale, chirurgia robotica, telemedicina e la presenza di servizi digitali.

Dodici in totale gli ospedali italiani citati, di cui appunto cinque lombardi, tutti milanesi.

Oltre all’Humanitas, figurano l’Ospedale S. Raffaele – gruppo S. Donato al 58esimo posto, il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda (218), il Centro Cardiologico Monzino (222) e l’Istituto Europeo di Oncologia-IEO (223).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore