Quantcast

“Kronos e Kairòs: ricordi di una pandemia”: il podcast che narra i fatti del 2020

Il lungo e difficile anno che ci siamo lasciati alle spalle ha segnato solchi profondi in ciascuno di noi. Le prime due puntate raccontano impressioni ed emozioni di medici e infermieri

coronavirus

Tutto inizia da Mattia. Il paziente numero 1 di Codogno, contagiato da quel virus arrivato da Wuhan. La Lombardia, nel giro di pochi giorni, si trova a gestire un’emergenza dura e difficile.

“Kronos e Kairòs racconti di una pandemia” è una serie di podcast prodotta da Varesenews per ripecorrere il 2020 così complesso e diverso: tutti ne siamo stati cambiati, tutti ci portiamo dietro un ricordo indelebile.

Il tempo che scorre immutabile è Kronos che diventa Kairòs quando lascia ricordi, emozioni e insegnamenti.

La prima puntata racconta della primavera scorsa, quando fummo costretti a confrontarci con una minaccia del tutto nuova. I primi a risentire del cambiamento furono i sanitari, medici, infermieri, oss la cui vita venne letteralmente stravolta tra obbligo di prestare assistenza e paura di rimanere contagiati. Molti affidarono alla carta, appunti di attimi unici e irripetibili, emozioni difficili da rielaborare.

La seconda puntata narra l’ondata dell’autunno che colpì duramente la provincia di Varese. Siamo di nuovo all’interno degli ospedali dove il personale si affanna a curare e a creare nuovi posti letto mentre, all’esterno, si nega l’esistenza della minaccia

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 03 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore