Quantcast

Covid: diminuiscono i legnanesi in isolamento perchè entrati in contatto con un positivo

I legnanesi a casa in quarantena fiduciaria, perchè entrati in contatto con un positivo, sono scesi a 240. Dieci giorni fa erano 667

tamponi caserma ugo mara solbiate olona

I tamponi effettuati negli ospedali lombardi oggi sono stati 44.294 e 8.853 i nuovi positivi (19,9%). I guariti/dimessi sono 5.640. A Legnano i nuovi casi sono 97. I ricoverati restano una cinquantina, mentre i positivi a domicilio sono 906. I legnanesi a casa in quarantena fiduciaria, perchè entrati in contatto con un positivo, sono scesi a 240. Dieci giorni fa erano 667.

Un dato confortante arriva dalle scuole delle province di Milano e Lodi. Dal 9 al 15 novembre, per la prima volta dall’inizio dell’anno scolastico, i numeri settimanali sono in calo rispetto al periodo precedente. «I dati dell’ultima settimana sono molto buoni — spiega il direttore generale di ATS Città Metropolitana di Milano Walter Bergamaschi — perché la riduzione dei casi è superiore a quella della popolazione generale. Questo dimostra che le misure messe in atto da Regione Lombardia erano corrette e stanno mostrando i loro effetti».

I dati di oggi
– i tamponi effettuati: 44.294, totale complessivo: 3.769.051
– i nuovi casi positivi: 8.853 (di cui 652 ‘debolmente positivi’ e 140 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 183.472 (+5.640), di cui 7.899 dimessi e 175.573 guariti
– in terapia intensiva: 936 (+6)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 8.314 (+10)
– i decessi, totale complessivo: 20.359 (+169)

I nuovi casi per provincia
Milano: 3.232, di cui 1.144 a Milano città;
Bergamo: 304;
Brescia: 462;
Como: 655;
Cremona: 221;
Lecco: 160;
Lodi: 77;
Mantova: 338;
Monza e Brianza: 758;
Pavia: 385;
Sondrio: 67;
Varese: 1.970.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore