Quantcast

Fondazione S.Erasmo a Legnano: il virus ha contagiato due ospiti, ricoverati in ospedale

Degli operatori, 3 sono risultati positivi, un’infermiera e due ausiliarie, tutte si trovano in isolamento domiciliare

Fondazione sant'erasmo

Emergono casi di positività alla Fondazione Sant’Erasmo di Legnano, dove, come riferisce una nota diffusa in serata,  “in soli dieci giorni sono stati effettuati 105 tamponi su 115 ospiti totali e 82 tamponi sul personale; entro domani verrà completato lo screening plenario sugli ospiti mentre quello su tutti gli operatori verrà ultimato entro fine settimana”.

Il nuovo piano di screening, come noto, è stato la conseguenza della positività dell’operatore impiegato part time nella RSA di Concorezzo dove è emerso un focolaio Covid. L’esito di questo screening, riferisce sempre la Fondazione con la consueta trasparenza nell’informazione, “ha portato alla luce, purtroppo, alcuni casi di positività: fra gli ospiti, 2 anziani sono risultati positivi e subito trasferiti in ospedale per precauzione e monitoraggio delle condizioni di salute. Degli operatori, 3 sono risultati positivi, un’infermiera e due ausiliarie, tutte si trovano in isolamento domiciliare. Immediatamente abbiamo disposto misure straordinarie per il contenimento della potenziale diffusione del virus ed ogni reparto è stato isolato”.

“Confidiamo che il contact tracing, in combinazione con l’individuazione precoce dei casi e in sinergia con le altre misure straordinarie del protocollo, ci permettano di interrompere la catena di trasmissione del virus – conclude la nota. L’impegno di tutta la Fondazione è massimo e incessante. Vi terremo aggiornati sulla situazione non appena arriveranno gli esiti degli ultimi tamponi. Possiamo ancora farcela!“.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore