“Stop al Coronavirus”, la raccolta supera 1milione e mezzo di euro

Stop al Coronavirus è la raccolta fondi realizzata dalla Fondazione dei 4 Ospedali di Legnano. Il presidente ha spiegato come ha impegnato le somme raccolte

Fondazione quattro Ospedali

Supera il milione e mezzo di euro, la raccolta fondi “Stop al Coronavirus” della Fondazione dei 4 Ospedali dell’Asst Ovest Milanese. Di questi 1.006.711 euro sono stati investiti per acquistare apparecchiature elettromedicali richieste con urgenza durante il momento critico dell’emergenza sanitaria, ma che resteranno in dotazione all’Ospedale.  Dati significativi, per il presidente della Fondazione Norberto Albertalli, che oggi, venerdì 29 maggio, ha presentato con Valeria Vanossi presidente dell’associazione “Sole nel Cuore” il bilancio degli investimenti effettuati.

Una raccolta che ha visto 2714 donatori: «è stato incredibile, tutta la comunità si è sentita coinvolta e ha dato il suo contributo. Grazie a tutti i donatori». Tra i numerosi interventi, Albertalli ha ricordato che 12.000 euro sono stati impegnati per una borsa di studio “arruolare” un psicologo-psicoterapeuta per l’area pediatrica «Una figura utile per i bambini – spiega il presidente – che hanno perso all’improvviso un parente». Con ritorno alla normalità la Fondazione si dedicherà ai servizi del territorio con il direttore socio sanitario dell’Asst Ovest Milanese Gabriella Monolo.

Generico 2018

Il presidente della Fondazione ha sottolineato l’importanza della collaborazione instaurata con l’associazione il “Sole nel Cuore”: «Le volontarie sono state di grande aiuto, sono diventate il nostro braccio destro. Adesso la Fondazione pensa al futuro e sta valutando la possibilità di cercare strutture alberghiere che possano agevolare il soggiorno dei dipendenti della ASST che sono stati particolarmente provati in questo periodo – commenta Albertalli -. Sono inoltre pervenute numerose donazioni, da privati, associazioni, esercizi commerciali, attività produttive».

Il presidente, infine, ha ricordato gli studenti dell’Istituto Tirinnanzi che, in prossimità della Pasqua, hanno donato i loro disegni attualmente esposti nei corridoi antistanti la Direzione Generale e la Direzione Medica di Legnano.

Generico 2018

di
Pubblicato il 30 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore