#MayorCarol, la Lega di Legnano sceglie Carolina Toia per le elezioni

La sezione locale del Carroccio sta spingendo sull'accelleratore per la candidatura dell'ex consigliera regionale

Generico 2018

L’immagine in bianco e nero dell’avv. Carolina Toia accompagnata dall’hashtag #MayorCarol #Elezioni 2020 sta circolando da alcune ore sui profili facebook dei principali esponenti della Lega di Legnano. Un chiaro segnale che la sezione locale del Carroccio sta spingendo sull’acceleratore per la candidatura dell’ex consigliera regionale, mentre il centrodestra è ancora impegnato a cercare una quadra con Fratelli d’Italia per correre uniti.

Mirko Gramegna, segretario cittadino della Lega, non nasconde ancora problemi sull’accordo per evitare una divisione nella coalizione, tuttavia oggi appare molto più fiducioso, rispetto alle notizie di ieri quando la scissione da parte di FdI sembrava molto vicina, proponendo come propria candidata l’avv. Maira Cacucci: «Manca soltanto un tassello», la sua concisa dichiarazione odierna.

Per Forza Italia, come spiega l’avv. Roberta Papparatto, coordinatrice della sezione legnanese, «non esiste ancora alcuna ufficialità sulla candidatura, ma si auspica in un fronte unico». Insomma, questione di ore, lo diciamo da tempo è vero, ma ormai sembra proprio che siamo vicini al momento in cui si alzerà il sipario sul nome del candidato del centrodestra. Poi mancherà soltanto quello della Sinistra – Legnano in Comune, che non ha ancora ufficializzato il nome di Lucia Bertolini.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore