Quantcast

CambiAmo Canegrate: “Molte opere che sono state o verranno realizzate scaturiscono proprio da nostre proposte”

La lista civica critica il gruppo di maggioranza "Canegrate Insieme" e ricorda quanto sia viva la sua partecipazione politica nel migliorare le strutture del paese

canegrate "Fondo di mutuo soccorso"

Cambiamo Canegrate, che comprende Fratelli d’Italia, Lega e Noi per l’Italia e civici, non ci sta e va all’attacco. Alla lista non sono piaciute alcune considerazioni della maggioranza circa un presunto disinteresse alla vita locale e ricorda alcuni interventi importanti per migliorare le strutture esistenti. Ad infastidire il gruppo anche alcune definizioni sul suo comportamento, da “bugiardi” a “festaioli”. Di seguito un comunicato diffuso in giornata.

In questi anni il gruppo di maggioranza “Canegrate Insieme” ci ha etichettati come “bugiardi”, “ignoranti”, “smemorati”  “anticanegratesi”, “sconnessi dalla realtà”, “festaioli e poco seri”, inconcludenti”, ecc. ecc. (sfidiamo il funambolico narratore dalla penna facile a verificare se in un nostro comunicato stampa ci siamo mai permessi di spingerci a tanto…) eppure molte delle opere che sono state o verranno realizzate a breve in Canegrate scaturiscono proprio da nostre proposte o segnalazioni, ne sono dimostrazione gli interventi di adeguamento e messa in sicurezza del corpo di collegamento della palestra comunale di via dei partigiani, la realizzazione di attraversamenti pedonali luminosi, la realizzazione di un’area di sgambamento cani in via dei Partigiani, le opere di messa in sicurezza e adeguamento alle norme di prevenzioni incendi della Scuola A. Manzoni. C’è chi avanza idee e suggerimenti e chi, per mascherare le proprie carenze o mancanze, nega l’evidenza e riempie di insulti; ma non facciamone un dramma in fin dei conti è solo una questione di…stile!

Gruppo consiliare CambiAmo Canegrate

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 24 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore