Quantcast

L’affidamento dei servizi educativi alla Azienda So.Le. di Legnano è “un blitz ferragostano”

Così Franco Brumana, consigliere d'opposizione con il Movimento dei cittadini, definisce la delibera di giunta con la quale l'amministrazione comunale di Legnano ha affidato alla Azienda So.Le. i servizi educativi

legnano generica

“Un blitz ferragostano”. Non è tenero Franco Brumana, consigliere d’opposizione con il Movimento dei cittadini, nel definire la delibera di giunta con la quale l‘amministrazione comunale di Legnano ha affidato alla Azienda So.Le. i servizi educativi.

A Legnano la gestione dei servizi educativi passa ad Azienda So.Le.

La decisione spiega Brumana “è stata attuata con una semplice ed inaspettata delibera di giunta in palese contrasto con l’art. 42 del TUEL , il testo unico degli enti locali , che riserva al consiglio la competenza sull’organizzazione dei servizi. Sono stati violati anche i più elementari principi democratici di partecipazione, che avrebbero imposto un’ ampia e approfondita discussione prima di una decisione così importante. L’art 89 del TUEL dispone che l’organizzazione dei servizi risponda a criteri di funzionalità , di economicità , di professionalità e responsabilità. Sarebbe stata quindi necessaria una verifica collettiva della rispondenza a questi criteri, che a mio avviso avrebbe condotto ad una valutazione negativa perché SOLE non ha esperienza sui servizi educativi e perché sino ad ora non ha dato dimostrazioni positive del suo operato nei servizi sociali di cui si occupa”.

“Ne faranno le spese soprattutto le famiglie immigrate, che sono portatrici di culture diverse e che a volte non sono attrezzate per tutelarsi compiacendo le operatrici di SOLE – prosegue Brumana -. Ogni questione viene superata dalla giunta con l’abuso parola magica “sinergia” senza considerare che la “sinergia” non necessita di confusione e può essere meglio attuata da soggetti diversi , che collaborano valorizzando le rispettive reali competenze”.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore